Tagliacapelli migliore: Guida alla scelta con classifica top5 (professionali ed economici)

Il tagliacapelli è un dispositivo che permette di tagliare e regolare autonomamente la propria capigliatura. In commercio ne esistono davvero di tutti i tipi, alcuni possono essere utilizzati anche come regola-barba o rasoio per il corpo, in base agli accessori di cui sono dotati, poichè ciò che differenzia queste tre funzioni è la lunghezza massima e minima che può essere impostata.

I vantaggi dei tagliacapelli sono diversi: permettono di avere un taglio sempre ordinato senza dover ricorrere al lavoro di un barbiere e, optando per un modello ibrido, è possibile sistemare sia barba che capelli in modo semplice e veloce. In questo articolo, proponiamo una guida all’acquisto del migliore tagliacapelli, con consigli utili circa le caratteristiche da considerare per la scelta dei migliori modelli in commercio.

Tagliacapelli professionale o economico?

Offerta2
Rowenta TN1603 Driver, Tagliacapelli, Lame in acciaio Inox, Lame progettate per durare 15 anni, 4...
  • Lame in acciaio inossidabile di alta qualita, per performance di taglio perfette e durature
Offerta3
Rowenta TN5201 Advancer, Tagliacapelli, Lame autoaffilanti in acciaio Inox progettate per durare 15...
  • Le lame di alta qualita in acciaio inossidabile con rivestimento in titanio restano affilate a lungo
Offerta4
Philips Tagliacapelli HC3518/15 serie 3000 Tecnologia Trim n Flow, lame DualCut 13 lunghezze...
  • Pettine con tecnologia Trim-n-Flow per un taglio continuo senza intasamenti
Offerta5
Philips QC5115/15 Regolacapelli con 11 impostazioni di lunghezza, con cavo
  • Pettine facilmente regolabile per tutte le impostazioni di lunghezza
Offerta7
Tagliacapelli Uomo, Aikufe Tagliacapelli Uomo Professionale Ricaricabile Senza Fili macchinetta per...
  • ✂ 【Lama affilata a forma di T】: Tagliacapelli uomo, con lama a T in ceramica di alta qualità, affilata e resistente. Taglia facilmente i capelli più spessi senza essere agganciato o tirato....

Prima di procedere con l’acquisto di un dispositivo per tagliare i capelli, occorre considerare principalmente se sia necessario comprare un modello professionale o per uso domestico.

I fattori che li differenziano e incidono in questa scelta sono:

  • il prezzo: i modelli professionali hanno un costo superiore e durano più a lungo;
  • la facilità d’utilizzo: anche questo fattore gioca a favore dei tagliacapelli professionali, i quali risultano più maneggevoli. Allo stesso modo però, che sia professionale o domestico, è sempre utile rivolgersi a esperti del mestiere per ottenere dei consigli per utilizzare al meglio questi dispositivi;
  • lo stile del taglio: i tagliacapelli professionali permettono di realizzare ottime finiture e tagli complessi. Quelli domestici invece si limitano a tagli basici, permettendo dei movimenti rigidi e quindi poco versatili.

In generale si può dire che:

  • i tagliacapelli domestici sono più economici, ma offrono dei risultati di scarsa qualità, trattandosi di dispositivi poco ergonomici, difficilmente manovrabili e solitamente hanno una scarsa potenza. Quest’ultima si riferisce alla quantità di capelli tagliati in una passata;
  • i tagliacapelli professionali invece, hanno dei prezzi più elevati, garantiscono una qualità superiore, non solo in termini di prestazioni, ma anche di potenza, affidabilità e durata.

La giusta manutenzione per il tagliacapelli:

tagliacapelli professionale

Avere un tagliacapelli di qualità ha sicuramente molti vantaggi, sia per uso domestico che professionale. Per assicurare una migliore funzionalità del dispositivo e una sua maggiore durata nel tempo, è necessario provvedere a una periodica manutenzione delle sue componenti. Anzi, è indispensabile realizzare dei controlli regolari se si è optato per un modello non autoaffilante.

Ecco alcuni suggerimenti da attuare per mantenere il tagliacapelli in una condizione efficiente ed ottenere sempre il massimo risultato:

  • pulire le lame: dopo ogni utilizzo eliminare tutti i residui di capelli rimasti tra le lame, poiché questi potrebbero danneggiarle e rovinarle;
  • lavare le clip per la rifinitura dei bordi;
  • allineare le lame: per verificare l’allineamento, bisogna tenere il tagliacapelli di lato e guardare verso il basso. La lama deve risultare perfettamente diritta, se è necessario riallinearla, basta allentare la lama per poterla sistemare correttamente;
  • usare l’olio: questo permette di mantenere il tagliacapelli in perfette condizioni per molti anni. Solitamente si consiglia di applicare l’olio lubrificante sulle lame dopo ogni utilizzo;
  • cambiare le lame: anche questo è un passaggio importante poiché, nonostante un’adeguata manutenzione, avere lame di ricambio garantisce una funzionalità migliore.

Come scegliere il miglior tagliacapelli:

3
Panasonic Tagliacapelli Professionale ER-1512, 0.8 - 2 mm, batteria
  • Lama con rivestimento di carbonio e titanio regolabile per diverse lunghezze di taglio
Offerta4
Panasonic Tagliacapelli Professionale ER-1411
  • Grazie alle sue punte arrotondate previene particolarmente le irritazioni cutanee

Considerata la vasta gamma di prodotti presenti in commercio è necessario cercare dei buoni consigli prima di effettuare questo investimento.

Il mercato può essere ingannevole, a causa dei tanti modelli e dei vari a prezzi anche stracciati, ma le componenti più importanti da tenere in considerazione sono:

  • il tipo di motore: fondamentale, in base alle prestazioni che si vogliono ottenere;
  • la velocità del motore: vale a dire quante rotazioni al minuto fa il tagliacapelli, sono disponibili in commercio modelli con circa 10.000 rotazioni al minuto;
  • con o senza filo: i modelli senza fili hanno troppi vantaggi per essere preferiti ai tagliacapelli con filo. Ad esempio, il dispositivo cordless è più facile da trasportare, pertanto può essere utilizzato anche in viaggio. Non si corre il rischio di trovare il filo aggrovigliato e può essere riposto tranquillamente in ogni armadietto o borsa. Per usarlo non c’è bisogno di trovare una postazione stabile ma, non essendo necessaria una presa elettrica, si può procedere al suo utilizzo ovunque, in bagno, in camera da letto, in giardino. L’importante è ricordarsi di ricaricarlo periodicamente;
  • il fatto di essere privo di cavi, rende le manovre molto più semplici durante il lavoro;
  • il tipo di lama:sicuramente l’acciaio inossidabile è tra i migliori materiali per le lame, è economico e abbastanza facile da utilizzare in termini di manutenzione. Tra i tipi di lama più comuni ci sono anche quelle rivestite in carbonio o il titanio, le quali riescono a svolgere il lavoro di taglio dei capelli più velocemente. Le lame in ceramica invece sono perfette per essere utilizzate tutto il giorno, senza surriscaldarsi. Tuttavia, oltre ad essere più costose, queste lame sono anche più fragili delle altre alternative. Ci sono poi i tagliacapelli con lame autoaffilanti, in cui l’angolo della lama è più inclinato, in modo che si affili mentre la si utilizza.
  • durata della batteria: in generale, i modelli professionali hanno una buona e soddisfacente durata della batteria e, inoltre, si ricaricano in modo rapido ed efficiente. La migliore batteria è sicuramente quella agli ioni di litio, che permette una durata maggiore;
  • dimensione e peso: anche questa caratteristica è molto importante, poiché alcuni modelli sono molto leggeri, ma altri invece sono piuttosto pesanti e potrebbero risultare stancanti per realizzare tagli e rifiniture particolari;
  • accessori: i modelli più economici sono chiaramente privi di accessori, poiché poco versatili. Questi invece sono molto importanti invece perché permettono di completare lavoretti extra;
  • garanzia: l’investimento in un tagliacapelli professionale deve essere accompagnato da un ragionevole tempo di garanzia, poiché il cliente che non sia soddisfatto delle prestazioni ottenute, deve avere la possibilità di renderlo al venditore.

Varie tipologie di motore per tagliacapelli

Ogni tagliacapelli ha una differente tipologia di motore , il quale determina la modalità in cui può essere utilizzato il dispositivo. Vediamo quali motori esistono in commercio.

  • I motori rotanti sono i migliori , poiché sviluppano sia un’elevata velocità che potenza; funziona con estrema facilità sia per i capelli sottili che per i capelli spessi.
  • Il motore pivot al contrario, è più lento per quanto riguarda il numero di rotazioni al minuto rispetto al rotante; tuttavia si tratta di un motore abbastanza potente, adatto per un uso quotidiano. Questa tipologia di motore inoltre, riesce a tagliare anche i capelli bagnati e umidi.
  • Il tagliacapelli con motore magnetico è indicato per coloro che ne fanno un uso sporadico e per poche rifiniture. Si tratta infatti di un dispositivo veloce e potente, ma allo stesso tempo il motore riscalda facilmente.

Quali sono i prezzi dei tagliacapelli?

Come per qualsiasi altro prodotto, il valore economico è direttamente proporzionale alla qualità offerta. Sicuramente un modello con una batteria che permette ottime performance, avrà un costo maggiore, mentre i modelli dotati di filo per la connessione elettrica, si collocano nella fascia medio-bassa.

Nella fascia bassa si trovano tagliacapelli con un prezzo compreso tra i 10 e i 50 euro. Si tratta di marche poco note che offrono prodotti a prezzi stracciati, a discapito della qualità. Il limite maggiore è sicuramente la batteria, poco affidabile. Al contrario invece, si trovano modelli che si alimentano molto bene via cavo.

Nella fascia media invece, tra i 50 e gli 80 euro, la batteria offre prestazioni superiori e il dispositivo si presenta più robusta e resistente. Tuttavia gli accessori di cui sono dotati sono molto scarsi, anche dal punto di vista dei materiali, oppure permettono oche funzioni.

I tagliacapelli di fascia alta invece, comprendono modelli con prezzi fino ai 150 euro, provvisti di impugnature ergonomiche e realizzati con materiali di qualità. Questi garantiscono velocità e precisione di taglio; i ricambi per la manutenzione sono facilmente reperibili e questo permette una maggiore durata della macchinetta.

Classifica dei 5 migliori tagliacapelli in commercio:

miglior tagliacapelli

Una volta identificate le principali caratteristiche da considerare prima di acquistare un dispositivo per il taglio dei capelli, indichiamo quelli che secondo noi sono i migliori 5 modelli.

  • Panasonic ER-1611-K – Miglior tagliacapelli

Offerta
Panasonic ER-1611 K Tagliacapelli Professionale, Nero/Argento
  • Taglia con forza costante grazie alla tecnologia del motore lineare

Questo tagliacapelli è apprezzato per sia per la tecnologia sia per la qualità dei materiali. E’ dotato di lame rivestite in fibra di carbonio e titanio, che gli garantiscono un’elevata resistenza e un taglio netto e preciso.

Questo apparecchio riesce ad offrire diverse ampiezze di taglio, senza l’ausilio dei classici pettini in plastica, anche se sono in dotazione al momento dell’acquisto. Panasonic ER-1611-K

Revisione è alimentato a batteria non al litio, le cui prestazioni sono comunque buone: 10.000 giri al minuto e 50 minuti di autonomia a fronte di una ricarica di un ora. In più, le sue dimensioni e il suo peso sono molto ridotti. Tra gli accessori in dotazione ci sono la base di appoggio, il kit di manutenzione e i pettini.

  • Panasonic ER-1512 – Tagliacapelli professionale

Panasonic Tagliacapelli Professionale ER-1512, 0.8 - 2 mm, batteria
  • Lama con rivestimento di carbonio e titanio regolabile per diverse lunghezze di taglio

É un tagliacapelli professionale di fascia alta con una struttura ergonomica, realizzata con materiali particolarmente solidi; il kit di accessori incluso nella confezione comprende i classici pettini, una base di appoggio e il kit per la manutenzione e la pulizia del tagliacapelli.

Anche le sue caratteristiche in termini di potenza e autonomia e ricarica della batteria, sono ottime: offre 70 minuti di autonomia a fronte di 60 minuti di ricarica.

Le lame, che hanno un rivestimento di carbonio e titanio, sono eccellenti; è consigliato utilizzare l’olio per la lubrificazione per mantenerle sempre in buono stato. Questo tagliacapelli è disponibile anche su Amazon con il codice ASIN.

  • Remington HC5035

Il tagliacapelli prodotto dalla Remington è dotato di caratteristiche molto interessanti, tuttavia non è provvisto di batteria, infatti questo dispositivo è alimentato solo tramite cavo elettrico.

La confezione contiene 16 accessori: 11 distanziatori colorati, che permettono una rapida identificazione del distanziatore da utilizzare, un classico pennello, un paio di forbici, una piccola spazzola per la pulizia delle lame dopo ogni utilizzo e un pettine.

Dal punto di vista della struttura e del design, l’apparecchio Remington HC5035 risulta facile da maneggiare, con un aspetto è moderno ed elegante.

Il range di taglio di questo tagliacapelli Remington, va da un minimo di 0,5 mm fino ad un massimo di 2 mm. Le sue lame sono indubbiamente di buona qualità, essendo in acciaio inox e autoaffilanti.

  • Philips HC9450/15 Serie 9000 – Tagliacapelli senza fili

Offerta
Philips HC9450/15 Serie 9000 Regolacapelli con Pettini Motorizzati, Lame in Titanio, 400...
  • Controllo e precisione grazie all’interfaccia digitale con comandi touch. Oltre 400 impostazioni di lunghezza facili da selezionare e bloccare (0,5 - 42 mm).

‎Questo tagliacapelli funziona sia a batteria che con filo. Con una sola carica di 60 minuti, garantisce un’autonomia di 120 minuti; i comandi sono touch e si può scegliere tra 400 impostazioni di lunghezza e le lame di questo dispositivo sono in titanio autoaffilanti.

Inoltre, è dotato della funzione Auto Turbo e Tecnologia avanzata DualCut per ottimizzare la velocità di taglio su ogni tipo di capelli.

  • Braun Tagliacapelli Uomo

Offerta
Braun Tagliacapelli Uomo, 17 Impostazioni di Lunghezza, Accessori Inclusi, Sistema di Memora...
  • Tagliacapelli uomo dotato di lame affilate di lunga durata, garantiscono un taglio di capelli sempre perfetto

La macchinetta per capelli Braun è lavabile in acqua corrente per facilitare la pulizia.

É provvisto del sistema di memoria SafetyLock che permette di bloccare e memorizzare l’ultima impostazione di taglio utilizzata. Inoltre, la sua potente DualBattery garantisce un’alimentazione continua per un taglio perfettamente uniforme e permette di scegliere tra 17 impostazioni di lunghezza.

Le lame sono molto affilate e sicure, per offrire ottime prestazioni, per un taglio di capelli sempre perfetto.

Lascia un commento