Spazzola rotante: Quale scegliere? Classifica top5, prezzi e guida all’acquisto

La spazzola rotante pare essere il nuovo accessorio per la cura dei capelli must have 2022.

I nuovi modelli, infatti, sono sempre più efficienti e quasi tutti, ormai, permettono l’asciugatura dei capelli bagnati, contestualmente alla realizzazione di una piega perfetta e naturalmente mossa.

Sfatiamo immediatamente un falso mito: le spazzole rotanti sono state ideate per eseguire styling ondulati e ricci, ma non per stirare i capelli.

Per ottenere l’effetto liscio perfetto sarà sempre meglio continuare a utilizzare la tradizionale piastra rettangolare.

A parte questo, possiamo comunque affermare che facilità di utilizzo e maneggevolezza, unite a rapidità di esecuzione e a risultati di tipo professionale sono le caratteristiche fondamentali che hanno decretato il successo delle spazzole rotanti.

È accaduto a tutte le donne, ad esempio, almeno una volta nella vita, di ritrovarsi allo specchio, con ciocche di capelli irrimediabilmente aggrovigliate sulla spazzola tonda, nel disperato tentativo di imitare le gesta del parrucchiere.

Ecco, questo rischio, ora, può considerarsi definitivamente archiviato.

Prima di stilare una classifica di quelle che, a nostro avviso, sono le 5 migliori spazzole rotanti attualmente in commercio, consideriamone brevemente le principali caratteristiche tecniche, funzionali e accessorie.

Come scegliere la miglior spazzola rotante?

1
Wxnnx Pannello Solare Rotante Macchina per la Pulizia Industriale Spazzola a Rullo - Pannello...
  • ▶ La versione standard è dotata di un convertitore di alimentazione e un cavo di alimentazione esteso di 8 metri, che può essere utilizzato se collegato a AC220V.
Offerta2
Rowenta CF9540 Brush Activ Premium Care Spazzola Rotante e Asciugante per Volume, 1000 W, per...
  • SPAZZOLA ROTANTE: La spazzola per capelli Rowenta Brush Activ Premium Care è dotata di setole naturali per una lucentezza e una morbidezza straordinarie. Dotata di un motore potente da 1000W per...
Offerta3
Ghd Rise - Spazzola Volumizzante, Tecnologia Intelligente Ultra-Zone, Nero
  • La prima spazzola smart volumizzante che crea un volume effetto 3d immediato e senza sforzo
5
Xgxyklo Spazzola di Pulizia Elettrica, Spazzola di Pulizia A Doppia Testa Rotante con Asta di...
  • Versior elettrico al litio: ha eliminato il collegamento fisso di alimentazione AC220V e la piccola pompa dell'acqua. Invece, può essere utilizzato per almeno 9 ore di uso continuo. Può essere...
Offerta7
Spazzola Asciugacapelli,1200W Spazzola Phon per Capelli,4 in 1 Spazzola Elettrica per Capelli con 2...
  • 【Risparmio di tempo & asciugatura rapida】Spazzola Asciugacapelli è dotato di motore da 1200 W e 360 ° cilindro di ventilazione,fornisce vento forte e 360 °flusso d'aria calda,puoi asciugare i...

  • Tipo di capello e potenza della spazzola rotante:

Mai strumento per i capelli fu più personale di una spazzola rotante, non fosse altro che per le sue caratteristiche multifunzionali.

Se ci pensate bene, questo strumento, da solo, potrà potenzialmente sostituire gran parte degli accessori per la cura dei capelli che eravate solite utilizzare: phon, spazzola e bigodini, piastra e arricciacapelli.

Prima di acquistare una banale spazzola di tipo economico, allora, sarà opportuno considerare la vostra massa di capelli, la lunghezza e la tipologia.

Valutate se i vostri capelli sono grossi, crespi e naturalmente ondulati, piuttosto che sottili, lisci e privi di volume, docili e facilmente districabili, piuttosto che fragili e con tendenza alle doppie punte.

Riflettete sulle vostre abitudini e con quale frequenza utilizzerete la spazzola rotante: se tutti i giorni, oppure soltanto per la piega del week end.

Infine considerate quante persone la useranno: sarà di vostra personale ed esclusiva proprietà o finirà in condivisione con sorelle, mamme e figlie?

Sono tutti parametri che fanno la differenza.

In linea di massima, il consiglio è di scegliere una spazzola che sia di qualità (anche come ulteriore garanzia di sicurezza), dotata di una potenza sufficiente a fornire risultati veloci, (il più possibile) perfetti e soprattutto duraturi.

Controllate perciò le schede tecniche e scegliete una spazzola che abbia almeno una potenza di 500 Watt, meglio ancora se fosse compresa tra 800 e 1000.

Una potenza medio-alta vi garantirà di sfruttare il vostro accessorio per asciugare i capelli anche completamente bagnati, di procedere con la messa in piega su lunghezze importanti, persino di più persone che ne facciano contemporaneamente uso.

  • L’importanza della qualità e degli accessori

Oltre alla potenza – dalla quale dipendono capacità e tempi di asciugatura – è necessario tenere in considerazione i materiali di cui è fatta la spazzola.

Materiali naturali come la ceramica o la tormalina e setole di cinghiale risultano certamente preferibili rispetto ai materiali plastici: sono più resistenti e distribuiscono uniformemente il calore, mantenendo la temperatura costante e limitando il rischio di bruciature.

Per questo motivo “stressano” meno il capello, mantenendolo nutrito e rispettando le punte.

Le setole più soffici e delicate, oltre che effettuare un piacevole effetto massaggiante sul cuoio capelluto, districano meglio anche i nodi più ostinati, senza spezzare né danneggiare le lunghezze, lasciando i capelli più lucidi e splendenti rispetto alle setole in plastica o silicone.

  • Kit in dotazione e funzioni accessorie: il “di più” che fa la differenza

Prima di tutto è opportuno verificare quali e quante testine interscambiabili siano presenti nel kit accessorio: sarebbe corretto che ce ne fossero almeno due o tre, di cui una piccola, una media ed una più grande (con diametro di almeno 30/40 mm).

Dalla dimensione delle teste dipende fondamentalmente il tipo di effetto che verrà ricreato: in generale, più la spazzola sarà sottile, maggiori saranno le spire che la ciocca potrà avvolgere sul corpo della spazzola e, perciò, più stretto il riccio che verrà realizzato.

Maggior numero e differenti misure delle spazzole in dotazione significano maggior versatilità e più ampia gamma di stili realizzabili.
Il movimento rotatorio, unito al calore emanato e a una testa medio-grande, ad esempio, permetteranno di ottenere un effetto ondulato molto naturale.

Una spazzola molto grossa, ovale, tirata lungo le lunghezza e roteata solo sulle punte donerà un effetto liscio disciplinato (ma non piatto) con un leggero movimento solo sul fondo.
Viceversa le testine più strette doneranno ai capelli waves da surfista, piuttosto che boccoli strettissimi alla Shirley Temple.

Non dimentichiamo inoltre che le donne, per loro stessa natura, amano cambiare spesso: perciò, se oggi i capelli sono lunghi fino alla schiena, non è detto che domani non siano corti a caschetto.
Avere già a disposizione spazzole diverse, vi permetterà di utilizzare la piastra rotante anche in caso di repentino cambio di look, oppure di poterla più facilmente condividere con le amiche (o le figlie).

  • Meccanismo interno: spazzola ad aria o a induzione?

Erroneamente le spazzole rotanti sono anche chiamate “ad aria”.

In verità quest’affermazione non è completamente corretta, perché solo alcuni modelli emettono un flusso di aria, in tutto e per tutto, simile a quella del phon tradizionale.

Queste spazzole sono contraddistinte da piccoli fori presenti tra le serie delle setole e sono quelle che assomigliano di più – anche a livello di rumorosità – all’asciugacapelli tradizionale.
Altri modelli, invece, presentano una resistenza interna che si surriscalda, emanando il calore attraverso il rivestimento della spazzola (che solitamente è in ceramica), sotto alle setole.

La spazzola rotante asciuga e modella i capelli facendo scorrere le ciocche lungo il rivestimento, con una modalità più simile a quella della piastra per capelli classica.

I due diversi meccanismi hanno ciascuno i loro pro e i loro contro: solitamente le spazzole ad aria sono più economiche e molto semplici da utilizzare e – per questo -risultano le preferite dalle giovanissime che si apprestano a eseguire le prime pieghe in totale autonomia.

Le seconde, invece, sono generalmente più costose, sia per i materiali di maggior pregio, sia per l’eventuale presenza di funzioni aggiuntive, quali: impostazione di temperatura fissa e costante, selezione dell’intensità della temperatura, ma anche rilascio di sostanze nutritive e lucidanti come, ad esempio, ioni, cheratina ed essenze di argan.

  • Il cavo di collegamento

Per quanto riguarda le spazzole domestiche c’è un ulteriore dettaglio a cui sarebbe opportuno prestare attenzione prima di procedere all’acquisto e che, invece, spesso viene dimenticato: il cavo elettrico e il suo collegamento al corpo della spazzola.

Soprattutto se non siete le persone più ordinate del mondo e se, talvolta, vi può essere capitato di non aver perfettamente riavvolto il cavo degli apparecchi elettronici, sarà meglio che controlliate la lunghezza del cavo, l’attacco e il rivestimento.

Essendo la spazzola elettrica concentrata su un movimento prettamente rotatorio, il cavo dovrà essere sufficientemente lungo, duttile e non troppo rigido, dotato possibilmente di un terminale snodato e rivestito di una buona guaina.

Nel seguire il movimento del vostro polso – che, a sua volta, asseconda quello della spazzola – il rischio di ritrovarsi con il cavo attorcigliato o – peggio ancora – spezzato o con la guaina usurata non è poi così tanto remoto.

Classifica delle migliori spazzole rotanti:

spazzola rotante migliore

Date queste indicazioni generali, passiamo ora alla classifica Top5 delle spazzole elettriche multifunzionali per capelli.

  • Imetec Bellissima Air Wonder – Miglior spazzola rotante per capelli

Offerta
Imetec Bellissima Air Wonder, Spazzola ad Aria Calda, Tecnologia a Loni, Spazzole Rivestite in...
  • 8 in 1: modellatore ad aria calda con 8 accessori per realizzare facilmente diversi stili mentre asciughi i capelli

Il top di gamma potrebbe essere rappresentato da questa spazzola di Imetec che, per marchio di fabbrica e accessori inclusi, garantisce massima sicurezza e prestazioni ad altissimi livelli.

Gli accessori sono ben 8 e permettono di realizzare qualsiasi tipo di styling: si va dalla spazzola ovale che dona volume e districa i capelli, alle teste tonde (entrambe piuttosto grandi da 32 e 50 mm) perfette per realizzare onde e movimenti anche su capelli molto lunghi, fino al ferro più sottile molto simile ad un arricciacapelli e alla spazzola natural curls, pensata per definire il riccio naturale.

Il manuale prevederebbe l’utilizzo del beccuccio angolato per l’asciugatura e, successivamente, quello della spazzola smooth&delicate che serve a districare i nodi.

Una volta effettuate queste due operazioni preliminari, potrete sostituire la spazzola e procedere alla messa in piega preferita.

La spazzola ha una potenza di 1000 Watt che permette di procedere all’asciugatura completa dei capelli in tempi piuttosto rapidi, mentre la presenza di tecnologia a ioni ha un effetto lucidante e anti-crespo.

Il rivestimento in ceramica (ottimizzata con cheratina) protegge i capelli dal calore, mantenendoli lucidi e soffici.

Inoltre il sistema è dotato di diversi livelli di temperatura (compresa l’emissione di aria fredda per fissare la piega) e di un cavo girevole che permette di utilizzare l’accessorio in assoluta sicurezza.

Prestazioni massime, ampia dotazione accessoria, qualità e attenzione alla salute del capello fanno di questa spazzola uno dei migliori prodotti attualmente in vendita.
Il prezzo è leggermente elevato, ma con questa spazzola andare dal parrucchiere per la messa in piega diventerà davvero superfluo.

  • Rowenta CF9540 Brush Activ Premium – Spazzola rotante e asciugante

Offerta
Rowenta CF9540 Brush Activ Premium Care Spazzola Rotante e Asciugante per Volume, 1000 W, per...
  • SPAZZOLA ROTANTE: La spazzola per capelli Rowenta Brush Activ Premium Care è dotata di setole naturali per una lucentezza e una morbidezza straordinarie. Dotata di un motore potente da 1000W per...

Di valore molto simile alla precedente, questa spazzola rotante è perfetta per ogni tipo di capello ed estremamente versatile.

Le spazzole in dotazione sono solamente due (rispettivamente da 40 e 50 mm), ma le funzionalità e la qualità dei materiali garantiscono massimi livelli e prestazioni al top.

L’elevata potenza (1000 Watt) permette di asciugare anche i capelli più lunghi e spessi, mentre la temperatura può essere selezionata tra media, calda e fredda.

Le setole sono morbide, realizzate in materiali naturali che districano con delicatezza e la doppia rotazione permette di procedere allo styling senza rischio di aggrovigliare le ciocche alle setole.

Il rivestimento in ceramica, con aggiunta di cheratina e olio di argan, permette di prendersi cura dei capelli, lasciandoli nutriti, lucidi e splendenti.
Potendo funzionare anche senza rotazione, inoltre, è in grado – più degli altri modelli – di procedere anche a un’asciugatura liscia, naturale e voluminosa.

  • Babyliss AS200E

Leggermente più economica delle due spazzole appena presentate, questa di Babyliss è dotata di tutti gli accessori base necessari: le due spazzole tonde (da 20 e 50 mm di diametro) permetteranno di ottenere fantastici effetti mossi e ondulati anche sui capelli più corti e le frangette, mentre il beccuccio dry e la potenza da 1000 Watt garantiranno un’asciugatura perfetta e veloce.

Tra gli accessori è compresa anche una testa lisciante che, pur non avendo le caratteristiche tipiche della piastra tradizionale, permetterà di lavorare le ciocche fin dalla radice, donando un effetto molto naturale.

La spazzola prevede due livelli di temperatura (uno anche ad aria fredda), mentre il doppio senso di rotazione, la funzione a ioni, le setole in cinghiale e il rivestimento in ceramica garantiscono la massima cura del capello e un effetto perfettamente anti-crespo.

Di pari valore commerciale, è anche la spazzola Babyliss AS773E che ci sentiamo di citare in questa sede perché, pur avendo un unico accessorio e una potenza leggermente inferiore (700 Watt), è dotata di una più moderna tecnologia Hydra fusion (basata su doppi ioni e plasma) che nutre in profondità il capello: per cui, se non avete grandi necessità di styling, ma più bisogno di curare i vostri capelli, potreste valutare l’acquisto di questa seconda versione.

  • Remington Keratin Protect AS8810

Per le spazzole rotanti di fascia media, proponiamo questa di Remington che soddisfa perfettamente tutti i requisiti necessari per essere considerata un accessorio davvero ottimo.

La potenza è, anche in questo caso, attestata sui 1000 Watt, con due diversi sensi di rotazione e tre livelli di temperatura.

È opportuno sottolineare che la spazzola non inizierà a girare finché non avrà raggiunto la giusta temperatura, per cui raccomandiamo di leggere attentamente le istruzioni, prima di cominciare a utilizzarla.

La sua caratteristica principale è nel rivestimento in ceramica che diffonde uniformemente il calore e che, unito all’effetto lucidante e nutriente della cheratina e dell’olio di mandorle, garantirà capelli lucidi e splendenti, anche in presenza di ricci ribelli.

L’accessorio root boost, poi, andrà a lavorare perfettamente sulle radici donando un effetto voluminizzante e districando, allo stesso tempo, tutte le lunghezze.

  • CkeyiN – Spazzola rotante multifunzionale

CkeyiN Spazzola Asciugacapelli Multifunzionale ,Spazzola asciugacapelli rotante 1000W,Spazzola...
  • Multifunzionale: design 3 in 1 e 1 accessorio, combinato con le funzioni di asciugacapelli, piastra per capelli e ferro arricciacapelli, molto adatto per capelli bagnati e asciutti e tutti i tipi di...

Per quanto riguarda, invece, le spazzole rotanti più economiche, scegliamo di proporre quest’ultimo accessorio, prodotto da un marchio forse meno rinomato, ma assolutamente ottimo per qualità e funzionalità.

La spazzola – come quelle più costose – presenta funzioni di selezione di temperatura, velocità e doppio senso di rotazione.

Il rivestimento esterno in ceramica e tormalina garantisce massima lucentezza e temperature sempre perfette, la funzione a ioni nutre i capelli mentre si procede allo styling.

È corretto sottolineare, però, che questa spazzola richiede un voltaggio domestico di almeno 220/240, ma – a parte ciò – è perfettamente funzionale, completa e di ottima qualità.

Lascia un commento