Piastra conica: Qual è la migliore del 2022? Classifica con modelli professionali ed economici

La piastra conica per capelli è uno strumento pensato per lo styling della chioma. Tale accessorio può essere usato a casa ma anche dai professionisti presso i saloni per creare movimento, ricci e onde naturali.

Ciò che distingue la piastra conica è infatti la possibilità di realizzare look naturali su tutte le tipologie di capello. Il risultato che si ottiene utilizzandola è di capelli ondulati e morbidi. Online e nei negozi fisici è possibile trovare diversi modelli di piastra conica. Questi si differenziano per diametro, materiali e prezzo.

Cos’è la Piastra conica: 

1
Remington Arricciacapelli, Professionale, Rivestimento In Ceramica E Perla, 130°-230°C,...
  • Ferro Professionale con rivestimento in Perla e Ceramica concentrata di ultima generazione
Offerta2
Bellissima Imetec Gt15 200 Ferro Arricciacapelli Con Rivestimento In Ceramica, Forma Conica,...
  • Arricciacapelli per fare capelli ricci, capelli mossi, capelli a onde, boccoli morbidi e luminosi
3
Remington Arricciacapelli, Professionale, 32 Mm Ricci Larghi E Boccoli, 130 -2 10°,riscaldamento...
  • Ferro Professionale con rivestimento in Perla e Ceramica concentrata di ultima generazione
Offerta4
Ghd curve creative curl wand, ferro arricciacapelli professionale senza morsetto, conico, 110-240V,...
  • Arricciacapelli con tecnologia Ultra-zone che mantiene la temperatura di styling ottimale per risultati impeccabili.
5
GAMMAPIU’ Ferro Arricciacapelli Professionale Korner XL Rainbow, 4 Temperature Regolabili, Onde...
  • FORMA ESCLUSIVA: L'esclusiva forma conica rovesciata e la lunghezza consentono di ottenere un ricciolo particolare: più volume alla radice, onda più morbida verso le punte. Ideale per capelli...
Offerta7
Ghd Curve Thin Wand - Arricciacapelli Professionale (Nero), 9.3 x 42.4 x 8.6 cm; 300 grammi
  • Arricciacapelli con tecnologia riscaldante ultra compatta PTC che mantiene la temperatura di styling ottimale per risultati impeccabili.

La piastra conica può essere usata da tutti coloro che desiderano arricciare o donare alla chioma un effetto mosso naturale. Non solo, questa è perfetta altresì per volumizzare la capigliatura dalle radici. Ciò che differenzia tale prodotto è la possibilità di creare anche onde più ampie e morbide rispetto agli altri ferri e piastre.

In commercio è possibile trovare svariate tipologie di piastre coniche, queste si differenziano per numerose caratteristiche, ciascuna delle quali risulta maggiormente adatta a specifiche tipologie di capello o al risultato che si intende ottenere.

Tuttavia ciò che accomuna tutti i prodotti è la particolare forma conica dello strumento. La punta può inoltre avere diametri differenti. Lo scopo è quello di rendere queste piastre versatili e utili per specifici styling e lunghezze.

Inoltre, la piastra conica deve essere utilizzata al contrario rispetto agli altri ferri e accessori per capelli. La parte più stretta deve infatti essere rivolta verso il basso (avvolta dalle punte) mentre quella più larga deve essere sempre direzionata verso l’altro (per essere avvolta da radici e lunghezze).

Per questa ragione una qualità che deve possedere tale strumento è la maneggevolezza. Il cavo di alimentazione deve scorrere affinché sia possibile ruotare correttamente lo strumento mentre lo si utilizza.

In linea generale l’uso della piastra conica è piuttosto semplice (i passaggi possono variare a seconda del modello). Il primo step sarà quello di collegare la piastra alla corrente e attendere che raggiunga la temperatura corretta. Questa potrà essere indicata con un segnale acustico, una luce o altro. Inoltre, alcuni modelli, generalmente più costosi o a uso professionale, permettono di regolare l’intensità del calore in base al proprio capello o al risultato che si intende ottenere.

Successivamente la chioma (perfettamente asciutta) andrà divisa in ciocche le quali dovranno essere avvolte una alla volta al ferro e lasciate in posa per qualche istante. Il risultato ottenuto varierà in base all’ampiezza del cono ma in linea generale, grazie a questo elettrodomestico, si ottengono capelli mossi con onde strette oppure ampie ed elastiche.

Caratteristiche e funzionalità:

piastra a cono

Le piastre per capelli coniche possono essere distinte in due categorie:

  • piastre coniche classiche: realizzate in ceramica o acciaio, si caratterizzano per un corpo centrale unico con annesso cono. Queste permettono di regolare la temperatura e possono essere utilizzate solo su capelli asciutti;
  • piastre coniche con phon integrato: questi styler presentano un corpo centrale con accessori intercambiabili. I coni possono essere di varie dimensioni e cambiati all’occorrenza. Tali accessori possiedono inoltre un asciugacapelli integrato, pertanto possono essere utilizzati sia su capelli bagnati che asciutti.

Oltre alla suddivisione per modello, tutte le piastre coniche possiedono specifiche peculiarità come:

  • segnale acustico o spia luminosa: elementi essenziali per indicare il raggiungimento della temperatura corretta o regolare i tempi di arricciatura al fine di evitare di rovinare il capello. Non solo, le spie sono fondamentali per la sicurezza poiché segnalano lo spegnimento automatico dell’apparecchio quando questo rimane accesso troppo a lungo al fine di evitare incendi o cortocircuiti;
  • temperatura regolabile: la possibilità di regolare il calore è fondamentale sia per creare onde più o meno definite che per evitare di rovinare i capelli;
  • larghezza del diametro: il diametro è una caratteristica essenziale della piastra conica poiché determina la tipologia di movimento che si può conferire alla chioma. Coni più sottili garantiscono un boccolo più stretto e definito, coni più larghi consentono invece di creare onde eleganti, ampie, morbide e naturali;
  • materiale del cono: tale caratteristica consente di distinguere la qualità dell’apparecchio. I prodotti in ceramica tormalina o titanio risultano maggiormente performanti e delicati sul capello mentre l’acciaio tende a surriscaldarsi, danneggiando la chioma;
  • impugnatura: la maneggevolezza dello strumento è essenziale per ottenere lo styling desiderato. Pertanto l’impugnatura deve essere realizzata con materiali che garantiscano una presa salda come la gomma o la plastica ma al contempo consentano di effettuare tutti i movimenti necessari per inclinare il cono e avvolgere le ciocche.

Quali styling si possono ottenere?

Utilizzando la piastra conica è possibile ottenere diversi look come:

  • onde naturali: per ottenerle è sufficiente scegliere un cono con diametro ampio, avvolgere la ciocca su se stessa e poi attorno alla piastra avendo cura di posizionare la parte più stretta del cono verso il basso e quella più larga verso le radici;
  • ricci ampi: avvolgere le ciocche esclusivamente attorno alla base del cono spostandolo all’occorrenda per arricciare tutta la lunghezza;
  • volume sulle radici: utilizzare una piastra con cono sottile e avvolgere la chioma avendo cura di dedicare più tempo all’attaccatura per poi lasciare più morbide le lunghezze.

Come scegliere la miglior piastra conica? Consigli:

Online, nei saloni di parrucchieri e presso i negozi di elettrodomestici è possibile reperire svariati modelli di piastre coniche.

Pertanto, per scegliere quella più adatta alle proprie esigenze è possibile valutare:

  • tipologia di capello: la lunghezza, l’idratazione, la colorazione (naturale o artificiale) e la resistenza al calore sono qualità essenziali poiché orientano nella scelta del materiale e del diametro del cono;
  • materiale del cono: è una delle prime caratteristiche da considerare poiché eleva o abbassa la qualità dell’apparecchio. I coni in ceramica sono tipici delle piastre di qualità professionale mentre quelli in acciaio sono spesso utilizzati per la realizzazione di prodotti più economici e meno performanti. Tra le piastre più costose vi sono inoltre quelle in titanio, materiale che permette di ottenere uno styling naturale ma duraturo;
  • diametro: i coni possono avere diverse dimensioni, oscillando tra i 2 cm e i 3 cm alla base e tra 1 cm a 2 cm alla punta. Il diametro è una delle caratteristiche che maggiormente deve orientare durante la scelta poiché è ciò che determina il risultato finale;
  • temperature: la maggior parte degli strumenti per lo styling permette di regolare la temperatura tra i 160° e i 230°. Tuttavia il range varia da prodotto a prodotto e ne determina la qualità. Una piastra che consente di variare tra più intensità di calore e raggiunge temperature più elevate è senza dubbio più versatile e professionale mentre quelle con un range più ridotto risultano più economiche ma adatte esclusivamente a un uso domestico e saltuario;
  • styling: la tipologia di look che si intende ottenere è ciò che maggiormente consente di individuare il prodotto più adeguato. Coni più larghi e in ceramica conferiscono alla chioma un effetto più naturale mentre quelli più stretti e in metallo permettono di ottenere un risultato più duraturo ma meno naturale;
  • maneggevolezza: la praticità e la facilità di utilizzo sono peculiarità da non sottovalutare quando si acquista una piastra. L’impugnatura è ad esempio ciò che rende più o meno semplice lo styling poiché la scorrevolezza e il rivestimento consentono di ruotare il cono e avvolgere più agevolmente ciocche più o meno spesse. Non solo, la presenza di un cavo di alimentazione con sistema anti-groviglio ne rende ancor più pratico l’utilizzo;
  • accessori: la presenza di custodie da viaggio, guantini termo-protettivi o fermagli potrebbe guidare la scelta. Tali elementi possono essere presenti sia in prodotti economici che più costosi;
  • budget: in commercio è possibile trovare piastre coniche con prezzi variabili, pensate per tutte le esigenze. In base alla frequenza di utilizzo e al budget a disposizione è possibile scegliere tra prodotti professionali o specifici per l’uso domestico. In linea generale quelli provvisti di un numero inferiore di accessori o realizzati in acciaio risultano più economici mentre quelli con coni in ceramica si distinguono per la qualità professionale e i risultati migliori.

Classifica delle 5 migliori piastre coniche:

piastra conica migliore

  • GHD Curve Creative Curl Wand – Miglior piastra conica

Offerta
Ghd curve creative curl wand, ferro arricciacapelli professionale senza morsetto, conico, 110-240V,...
  • Arricciacapelli con tecnologia Ultra-zone che mantiene la temperatura di styling ottimale per risultati impeccabili.

Tra le 5 migliori piastre coniche vi è sicuramente GHD Curve Creative Curl Wand, un accessorio per creare onde perfette senza danneggiare il capello. Infatti, la particolarità di questo prodotto è l’innovativa tecnologia Ultra-zone che consente di mantenere la temperatura del ferro costante.

Il fusto ha una dimensione che varia progressivamente (dalla base alla punta) da 28 mm a 23 mm. In questo modo è possibile ottenere onde naturali o più definite in base alle proprie esigenze.

Per un risultato ottimale si consiglia di impostare la temperatura della piastra conica GHD Curve Creative Curl Wand a 185°. In questo modo sarà possibile realizzare ricci delicato o onde definite senza rovinare la chioma e donare un piacevole effetto luminoso.

Un’altra caratteristica particolarmente apprezzata di questo accessorio per lo styling è la lunghezza del cavo girevole che si aggira intorno a 2,7 m. Non solo, il manico rende particolarmente maneggevole lo strumento.

Una volta acceso, il dispositivo impiega solo 25 secondi per raggiungere la temperatura impostata. Per la massima sicurezza, il ferro è dotato di un sistema di spegnimento automatico che si attiva dopo 30 minuti di inattività.

Il prezzo di questa piastra conica è piuttosto elevato, tuttavia garantisce risultati professionali, a casa come dal parrucchiere, in pochi minuti, e consente anche a coloro che posseggono una scarsa manualità, di lavorare il capello senza rovinarlo.

  • Salon Studio Professional – Ferro Conico Inverso My-V-Curl 13/25mm

Salon Studio Professional - Ferro Conico Inverso My-V-Curl 13/25mm - Arricciacapelli a Cono per...
  • Il ferro conico inverso My-V-Curl è il ferro arricciacapelli conico più amato dai parrucchieri di tutto il mondo, ideale per realizzare un look glamour ondulato su lunghezze e punte e dare volume...

Il ferro per capelli Salon Studio Professional è l’ideale per chi desidera ottenere onde morbide e definite ed un look glamour. La caratteristica peculiare di questo prodotto è la sua forma, con manico curvo a 90° rispetto alla piastra. In questo modo è possibile lavorare correttamente la chioma, qualunque sia la lunghezza, per un effetto a lunga durata.

Non solo, questa particolare forma permette di lavorare i capelli dalla radice, evitando le scottature. Chi desidera volumizzare la chioma potrà farlo semplicemente appoggiando le ciocche al cono.

Inoltre, l’impugnatura ergonomica è rivestita di un particolare materiale antiscivolo che consente di maneggiare la piastra in tutta sicurezza. Anche il cavo girevole permette di utilizzare lo strumento con facilità.

Il diametro della piastra conica varia da 25 mm (punta) fino a 13 mm (base). Tale qualità rende il dispositivo ideale per realizzare beach waves e onde morbide.

Una volta acceso il cono, è possibile regolare la temperatura fino ad un massimo di 210°. Il calore viene distribuito in maniera uniforme affinché il capello non si rovini e si possa ottenere un risultato professionale in pochi minuti.

  • GAMMAPIU’ –  Professionale

GAMMAPIU’ Ferro Arricciacapelli Professionale Korner XL Rainbow, 4 Temperature Regolabili, Onde...
  • FORMA ESCLUSIVA: L'esclusiva forma conica rovesciata e la lunghezza consentono di ottenere un ricciolo particolare: più volume alla radice, onda più morbida verso le punte. Ideale per capelli...

Gammapiù è un ferro per capelli dotato di una particolare forma conica rovesciata e un’impugnatura a 90° per rendere l’utilizzo ancor più semplice e veloce.

Queste caratteristiche, a differenza dei ferri tradizionali, permettono di trattare il capello dalla radice, donando un piacevole e naturale effetto volume su tutta la capigliatura.

Ottima per capelli lunghi, questa piastra conica permette di lavorare piccole o grandi ciocche ottenendo ricci elastici e stretti oppure onde morbide e vaporose.

La piastra è realizzata con specifici componenti che garantiscono la corretta distribuzione del calore e la massima sicurezza durante l’utilizzo. I materiali di produzione, inoltre, permettono di impiegare questa piastra su tutte le tipologie di capello, da quello lisci e sottili, a quelli ricci e spessi, senza danneggiarli.

  • Remington Silk Curling Wand

Tra le 5 migliori piastre coniche rientra altresì Remington arricciacapelli, un dispositivo ideato per creare ricci a spirale, onde morbide e boccoli vaporosi. Il suo design semplice e maneggevole consente di lavorare anche le chiome più corte in maniera facile e veloce.

Il cono è rivestito in ceramica e proteine della seta ideali per proteggere i capelli ed evitare che essi possano bruciarsi o apparire secchi e crespi, ma anche diffondere uniformemente il calore lungo tutta la superficie.

Utilizzando il display è possibile regolare la temperatura da un minimo di 120° ad un massimo di 220° in base alle proprie esigenze, alla tipologia di capello e al risultato che si intende ottenere. La piastra si scalda completamente in circa 30 secondi ed è immediatamente pronta all’uso.

  • SLS SHOP Ferro Conico

La piastra conica SLS Shop è un prodotto dal design minimale a un prezzo contenuto, tuttavia garantisce ottimi risultati, in poco tempo e senza sforzi. Una volta avviato, il ferro si scalda in pochi secondi, sarà sufficiente impostare la temperatura (massimo 210°) e attendere che la superficie sia uniformemente calda.

A quel punto è possibile iniziare lo styling realizzando ricci elastici e fitti, onde morbide, beach waves e molto altro. Infatti, la dimensione del cono varia da 2,2 cm della base fino a 1 cm sulla punta.

Un’altra caratteristica di questa piastra conica è il cavo girevole a 360° che permette di utilizzare lo strumento con estrema facilità, in maniera sicura ed efficace, realizzando tutti i look che si desiderano.

Lascia un commento