Illuminante viso: Quale scegliere? Classifica con prezzi dei migliori 7

L’illuminante viso è un prodotto sorprendente grazie alla sua capacità di rendere la pelle luminosa esaltandone la bellezza naturale. Creando dei punti luce sul viso, l’illuminante riesce ad essere uno dei più efficaci strumenti impiegati dai make-up artist di tutto il mondo, che lo utilizzano sul viso per creare una base perfetta per tutte le occasioni.

Argentati, opalescenti o color champagne, di illuminanti ne esistono davvero di varie tipologie. In questo articolo vedremo cos’è un illuminante viso, come si utilizza, quali colori scegliere e quali sono i migliori 7 illuminanti presenti in commercio.

Illuminante viso, cos’è?

Offerta1
Wet n Wild, MegaGlo Highlighting Powder, Polvere Highlighter Altamente Pigmentata con Finito Ultra...
  • BRILLANTEZZA E LUMINOSITÀ: La polvere soffice ed altamente pigmentata regala lucentezza quando applicata sugli zigomi, l'arcata sopraccigliare e l'arco di cupido
Offerta6
Palette Illuminante Viso Make Up Polvere - Prime Glow Highlighter Makeup Bronzer Palette - 4 Colori...
  • ✔ PALETTE ILLUMINANTE VISO - La Lamora Glam Glow Highlighter Makeup Palette è ispirata al lato femminile e gentile della donna - Creata con ingredienti di altissima qualità e la più aggiornata...
Offerta7
Max Factor Miracle Prep, Primer Viso 3 in 1 con Acido Ialuronico, Base Trucco Idratante e...
  • Miracle Prep: prepara, illumina e idrata la pelle con acido ialuronico per creare la base perfetta per l'applicazione del trucco. Adatto a tutti i tipi di pelle

L’illuminante viso è un prodotto estremamente pratico e versatile, utilissimo nel mondo della cosmesi. Da alcuni viene utilizzato per finire il make-up, da altri come base per il trucco. Indipendentemente dall’utilizzo, questo prodotto ha la particolarità di donare freschezza e luminosità al viso, per un tocco finale totalmente naturale.

Per molto tempo l’illuminante viso è stato associato alla cosiddetta BB Cream, una tipologia di crema che contribuisce a creare una base uniforme e luminosa per rendere la pelle omogenea con un effetto completamente fresco e scolpito. L’illuminante viso però, possiede un ulteriore valore estetico, poiché può venire applicato con un unico gesto anche a make-up completato.

La sua funzione, infatti, è quella di uniformare la pelle, donando una texture levigata che nasconde le imperfezioni.

L’illuminante viso viene spesso impiegato anche come metodo per idratare la pelle, così da definirne le linee naturali assicurando una lunga tenuta del make-up.

Come scegliere l’illuminante viso più adatto? Consigli:

illuminante viso naturale

Un viso dall’aria fresca e luminosa è indubbiamente un aspetto che chiunque vorrebbe per sfoggiare in tutte le occasioni un look giovane e riposato. Per un evento speciale o nella quotidianità, l’illuminante aiuta a smorzare le occhiaie e le borse sotto agli occhi, concentrando l’attenzione su zigomi e occhi.

Per scegliere l’illuminante viso perfetto bisogna però fare attenzione ad alcuni dettagli come il croma del viso e la texture: non tutti i prodotti infatti sono adatti a tutti i tipi di pelle. Ecco di seguito alcune indicazioni sulla tonalità e sul finish, i principali fattori da tenere in considerazione per effettuare una scelta perfetta.

  • La texture

Esistono vari tipi di illuminanti, alcuni sono opachi brillanti e possono presentarsi sia sotto forma di crema che sotto forma di polvere.

Quelli in crema durano un po’ meno, ma assicurano una perfetta fusione con la grana della pelle, ecco perché vengono scelti per creare un effetto totalmente naturale che diventa un tutt’uno col viso.

I prodotti illuminanti in polvere, invece, hanno una durata più elevata anche se l’effetto sulla pelle risulta meno naturale. Chiaramente, la qualità della texture varia in base al prodotto, poiché ogni illuminante possiede un finish unico e progettato per ogni esigenza.

  • Opaco o brillante?

Gli illuminanti per viso si differenziano anche per il diverso effetto finale sulla pelle. Alcuni rimangono opachi, altri invece effetto brillante riflettendo la luce.

Gli illuminanti opachi non possiedono particelle riflettenti. Ecco perché una volta applicati sulla pelle donano un effetto sobrio ed elegante. Questo tipo di prodotto schiarisce la zona in cui viene applicato senza però creare un effetto troppo visibile.
Questi prodotti dalla resa opaca si utilizzano quando si desidera creare un make-up dal finish correttivo. Vengono impiegati per realizzare meravigliosi look da sposa poiché il loro effetto è perfetto per la fotografia.

L’illuminante brillante, invece, crea dei bagliori nel punto in cui viene applicato, riflettendo la luce regalandole un effetto idratato e sano. Questo tipo di illuminante viene utilizzato prevalentemente sulle pelli giovani, poiché le rendono ancora più fresche senza evidenziare le rughe.

  • Quale colore scegliere?

Anche il colore è importante quando si sceglie l’illuminante perfetto. Generalmente gli illuminanti per viso sono prodotti dal colore molto chiaro ma bisogna comunque fare attenzione alle tonalità. Per scegliere l’illuminante più adatto alla propria pelle bisogna innanzitutto analizzare il sottotono e capire se quest’ultimo è caldo o freddo.

Gli illuminanti dalle tonalità fredde saranno infatti adatti per tutti quei colori di pelle che vanno dal rosa confetto al bianco perlato, simile all’alabastro. Gli illuminanti caldi sono invece ottimi per quelle pelli dal color champagne, sono poi elegantissimi sulle rosse naturali specialmente se in presenza di lentiggini.

Se la pelle è scura sarebbe meglio evitare i toni del rosa, poiché spegnerebbero il tono. Meglio quindi concentrarsi su tonalità dell’oro e del caramello, oppure del nocciola e del bronzo.

Per una pelle media invece è indicato un colore bianco dorato o un beige pallido, facendo sempre attenzione ad evitare un contrasto eccessivo.
In caso di dubbio, tra le nuance a prova di errore si può sempre fare affidamento ai beige neutri, se invece la pelle è olivastra allora sarà ottimo un illuminante dal sottotono pesca.

Come applicare l’illuminante viso in modo impeccabile?

Applicare l’illuminante viso è molto semplice, basterà avere chiaro il risultato finale che si vuole ottenere. Alcuni dedicano solo pochi minuti per stenderlo, altri vogliono porre più attenzione ai dettagli percui sfruttano la sua azione di definizione facendo un lavoro di contouring.

I punti strategici sono il naso, il mento, le guance e le sopracciglia. Per un effetto scolpito bisognerebbe applicare l’illuminante sulla parte alta degli zigomi, sul dorso del naso, appena sotto l’arcata sopraccigliare e sul mento.

Tra le tendenze degli ultimi anni vi è quella di applicare il prodotto anche sull’arco di cupido, la zona dell’labbro superiore appena sotto il naso. Uno dei vantaggi dell’illuminante è quello di poter essere mixato con un altro prodotto, ad esempio un fondotinta in modo da creare una base dalle diverse sfaccettature, donando definizione e mettendo in risalto i punti luce.

  • Come creare i punti luce:

Come si intuisce dal termine stesso, l’illuminante va a creare dei punti luce che concludono il makeup nella maniera migliore per esaltare ogni lineamento. Ecco perché in questo caso bisogna innanzitutto studiare la forma del proprio viso così esaltare perfettamente ogni sua caratteristica.

Spesso assieme all’illuminante viene applicato anche un prodotto più scuro, come ad esempio la terra abbronzante che grazie alla sua particolare texture contribuisce a creare perfette sfumature in contrasto con l’illuminante.

Classifica dei 7 migliori illuminanti viso:

miglior illuminante viso

Dopo aver compreso alcune caratteristiche per scegliere il prodotto illuminante perfetto, ecco una classifica dei migliori 7 illuminanti presenti in commercio.

  • Shiseido Oro puro – Miglior illuminante viso

Offerta
Shiseido Synchro Illuminante Viso, Oro (Pure Gold), 40 ml
  • Esalta la naturale bellezza della pelle con un delicato effetto soft focus: Gold Pearl (corregge tono cutaneo disomogeneo e aspetto spento);

Grazie alla particolare formulazione dell’illuminante Shiseido Oro Gold si può tenere un incarnato radioso, poiché grazie ai suoi preziosi ingredienti esalta la naturale bellezza della pelle. Le perle gold, contenute nel prodotto regalano al viso un risultato raggiante, correggendo la tonalità disomogenea ed eliminando il fastidioso aspetto spento della pelle.

Questo illuminante viso è stato progettato con una tecnologia speciale chiamata Responsive Sensory, che si adatta a tutte le tipologie di pelle sincronizzandosi con tutti i cambiamenti a cui essa è sottoposta durante il giorno. Shiseido Oro puro è totalmente naturale e il suo utilizzo a fine make-up aiuta ad ottenere una pelle fresca senza essere aggredita da alcol, fragranze e parabeni.

  • L’Oreal Paris Glow Mon Amour

L'Oréal Paris Glow Mon Amour Illuminanti Viso, Liquido in Goccia, Incarnato Luminoso e Naturale,...
  • Ingredienti: Le liste degli ingredienti dei prodotti di L’Oréal Paris vengono regolarmente aggiornate. Ti invitiamo quindi a leggere la lista che trovi sulla confezione del prodotto per assicurarti...

L’illuminante l’Oréal Paris Glow Mon Amour, a differenza di altri illuminanti non esalta le imperfezioni, bensì dona un effetto naturale e fantastico. Questo prodotto non secca la pelle e ne basta pochissimo per ottenere un risultato totalmente soddisfacente.

Grazie alla sua consistenza oleosa si applica facilmente sulla pelle, e risulta ottimo per le carnagioni più chiare. La texture è leggera e luminosa grazie all’infuso di olio di cocco con il quale è arricchito. Scivola sulla pelle e regala un effetto setoso, impalpabile e luminoso proprio come un velo di luce.

  • Elf Studio – Primer illuminante con minerali

E.l.f Studio Primer con infuso di minerali per il viso
  • Ingredienti: Cyclopentasiloxane, Cyclohexasiloxane, Dimethicone Crosspolymer, Dimethicone, Dimethicone/Vinyl Dimethicone Crosspolymer, Silica, Silica Dimethyl Silylate, Phenoxyethanol

Questo illuminante di Elf Studio è stato sviluppato proprio per contrastare l’olio in eccesso e idratare la pelle a fondo. Grazie all’infuso di minerali risulta ottimo per ottenere una pelle morbida, evitando il fastidioso effetto maschera.

Grazie alla consistenza leggera riesce a ricoprire anche le più piccole rughe del volto e ad agire come sebo-controllore aumentando così la durata del make-up. Si assorbe con facilità per via della consistenza leggera ed è adatto ad ogni tipo di pelle. Riesce infatti ad eliminare la lucidità anche sulla pelle più grassa.

  • NYX Professional Born to Glow

Offerta
NYX PROFESSIONAL MAKEUP Illuminante Liquido Born to Glow, Formula liquida Shimmer, Base per...
  • Illuminante liquido per un effetto radioso, Effetto delicato e iridescente, Finish satinato

La polvere illuminante di NYX Professional contiene micro-perle che aiutano a riflettere la luce catturando tutta la luminosità esterna.

La sua formulazione permette di ottenere un colore raggiante. Applicata nelle zone del volto in rilievo come, ad esempio, il naso e gli zigomi, dona luminosità opacizzando e allo stesso tempo illuminando le zone più piacevoli del viso. Gli ingredienti sono tutti i vegani poiché NYX Professional adotta una politica cruelty free senza sperimentazioni sugli animali.

Uno dei dubbi più frequenti è quello di scegliere l’illuminante in base alla tipologia di pelle: con questo prodotto la soluzione è semplice, poiché si adatta sia alla pelle secca che a quella più grassa, per un effetto elegante, raffinato e discreto.

  • PuroBio illuminante

L’illuminante liquido PuroBio è formulato interamente con prodotti biologici e riesce a donare lucentezza al viso per tutta la giornata. La texture è super sottile grazie alla tecnologia Liquid Stardust.

Il finish risulta quindi completamente naturale ed è ottimo per sottolineare i naturali punti luce del viso. PuroBio è attento all’ambiente, completamente biologico e vegano e senza glutine. Tra gli ingredienti naturali troviamo l’olio d’oliva, l’Idrolato di bambù e l’olio di albicocca che contribuiscono a donare alla pelle un effetto liscio e levigato.

La formulazione è totalmente naturale, non contiene sostanze che possono essere dannose per la pelle. Ottimo per essere applicato anche all’angolo dell’occhio, dona completa luminosità al look. Si applica tranquillamente con le dita poiché la sua consistenza cremosa lo rende versatile e adatto ad ogni utilizzo.

  • Maybelline Gigi Hadid Collection – Crema illuminante viso

Apprezzato da importanti make-up artist, l’illuminante Maybelline New York creato in collaborazione con la modella Gigi Hadid, aiuta a migliorare profondamente la consistenza del fondotinta, uniformando la grana del viso. Una volta provato la pelle appare immediatamente liscia e meno porosa.

Grazie alla formulazione leggera non provoca rossore ed è perfetto se applicato nella zona T. L’illuminante Maybelline è facile da stendere sul viso ma bisogna fare attenzione a non utilizzarne una quantità eccessiva poiché altrimenti potrebbe dare l’effetto opposto.

  • Revlon Photoready Rose

Offerta
Revlon PhotoReady Perfecting Primer, Base Make Up Leggero, Ammorbidisce la Pelle, Minimizza Pori e...
  • Lente fotocromata pigmenti Bend, riflettono la luce diffusa e ridurre al minimo difetti

Il primer illuminante di Revlon Photoready Rose è uno tra i prodotti più apprezzati nel campo della cosmesi. Si tratta di un cosmetico che funge da base per il trucco e che al suo interno presenta una formulazione tale da agire anche come crema anti-imperfezioni. La particolare tecnologia a pigmenti Bend, aiuta a riflettere la luce diffusa.

Applicato per finalizzare il make-up, o come base trucco consente di ridurre al minimo i difetti nascondendo le rughe e diminuendo i segni sottili. Questo fondotinta illuminante idrata e ammorbidisce la pelle, è perfetto per coloro che hanno i pori molto dilatati poiché si stende facilmente. Tra gli ingredienti troviamo anche una validissima protezione dai raggi solari con SPF 20.

Lascia un commento