Fondotinta coprente: Qual è il migliore? Classifica con guida alla scelta

Nel beauty di ogni donna uno dei prodotti che non può mancare è un fondotinta coprente. L’alleato di ragazze giovani e signore mature riesce a rendere la pelle fresca, priva di impurità, omogenea e naturale.

Il fondotinta può essere applicato da solo, così da realizzare una buona base su cui realizzare un make up semplice oppure come punto di partenza per dar vita a un trucco elaborato e con cui farsi notare.

In commercio ci sono varie tipologie, diverse per coprenza, texture e formulazione e, a seconda del tipo di pelle, dell’effetto desiderato e del budget disponibile è possibile scegliere il prodotto migliore. L’importante è sentirsi belle, bene con se stesse e a proprio agio.

Le tipologie di fondotinta coprente:

Offerta1
Max Factor Lasting Performance Fondotinta Liquido, Alta Coprenza, Finish Matte e Lunga Durata, 105...
  • Lasting Performance - Fondotinta coprente no transfer e a lunga tenuta fino a 8 ore
Offerta2
L'Oréal Paris Fondotinta Liquido Infaillible 32h, Coprente a Lunga Tenuta con Protezione Solare...
  • Fondotinta liquido idratante con coprenza infallibile, Colorito fresco con tenuta fino a 32h, Low-transfer, mask friendly e waterproof
3
Dermacol DC Fondotinta a Copertura Totale | Correttore in Crema Impermeabile a Lunga Durata SPF30 |...
  • ✅ COPERTURA PERFETTA – Puoi finalmente ottenere una pelle impeccabile. Usa il correttore come copriocchiaie, ma anche per macchie della pelle, brufoli, cicatrici da acne, ematomi, persino...
Offerta4
Maybelline New York Fondotinta Liquido SuperStay 30H Active Wear, Alta coprenza e lunghissima tenuta...
  • Fondotinta liquido ad alta coprenza e lunghissima tenuta per un finish matte naturale fino a 30 ore, Per tutti i tipi di pelle
Offerta5
Rimmel London Match Perfection Foundation, Fondotinta Liquido Pelle Perfetta e Levigata No Effetto...
  • Matching Perfection - Fondotinta fluido a media coprenza che si adatta ottimamente all'incarnato e idrata la pelle a lungo per un effetto assolutamente naturale
Offerta6
Wet n Wild Photo Focus Foundation DEWY Fondotinta Beige Morbido Idratante, Copre le Imperfezioni,...
  • FORMULA ULTRALEGGIERA E IDRATANTE - Fondotinta a lunga durata dall’effetto idratante. Formula ultraleggiera dall’effetto luminoso e molto ben lavorabile sulla pelle. Vegano
Offerta7
Max Factor - Fondotinta Compatto Pan Stik - Stick Multiuso 3in1: Fondotinta, Correttore e Contouring...
  • Pan Stik - Fondotinta compatto in stick, un prodotto multiuso adatto anche per essere utilizzato per il contouring e come correttore

Il mondo dei fondotinta coprenti è piuttosto vasto e comprende un’ampia gamma di tipologie. A seconda del tipo di pelle il prodotto può essere a coprenza leggera, perfetto per chi ha leggeri e poco evidenti inestetismi del viso. L’obiettivo è coprire rossori e couperose. Rende la pelle luminosa e le dà un aspetto sano.

Si passa al fondotinta a coprenza media, adatto per chi ha macchie dovute all’esposizione solare, occhiaie e cicatrici. Viene impiegato per avere un effetto duraturo, mantenendo un incarnato naturale. Il fondotinta ad alta coprenza è impiegato per mascherare i difetti più evidenti, come l’acne.

Copre gli inestetismi cutanei e l’acne più critica, punti neri e cicatrici. Infine, il fondotinta ultra-coprente ha un’intensità massima ed è usato per coprire tatuaggi, smagliature e vitiligine.

Ha una formulazione waterproof e rende la pelle uniforme e senza inestetismi. Attenzione: chi ha la necessità di applicare fondotinta coprenti e ultra-coprenti deve scegliere il prodotto con cura perché l’effetto mascherone è dietro l’angolo.

Come scegliere il miglior fondotinta coprente?

Fondotinta coprente per imperfezioniA seconda del tipo di pelle è necessario prediligere un prodotto rispetto ad un altro: chi ha la la pelle secca deve utilizzare un fondotinta coprente fluido. Il prodotto è liquido e si applica con le dita o con spugnette per il trucco, dischetti in lattice o pennelli a setole sintetiche.

La texture è fluida è permette di idratare la pelle così da evitare che si screpoli. Prima di stendere il fondotinta si consiglia di lavare il viso con un sapone neutro e applicare una crema idratante. Le pelli più mature devono optare per un fondotinta fluido idratante antiage: tramite l’uso delle tecnologie rivoluzionarie, il prodotto riduce i segni del tempo sul volto, riempiendo le linee sottili e dando al viso l’aspetto di un lifting istantaneo.

Le donne con pelle grassa o mista dovrebbero prediligere un fondotinta compatto in polvere o mousse, perfetto per le pelli oleose e con un eccesso di produzione di sebo. Scegliere un fondotinta compatto permette infatti di diminuire la produzione di sebo e regolarizzarla. La tenuta del prodotto è ottima.

Infine, chi ha una pelle sensibile e delicata deve scegliere un fondotinta in polvere minerale libera o pressata. Si tratta di prodotti formulati in modo naturale, semplici da applicare e adatti alle pelli allergiche. Il make up va steso con un pennello a setole ampie e dense, così da distribuire il fondotinta in modo uniforme e regolare la coprenza.

  • Le differenze tra un fondotinta coprente e uno normale:

La principale differenza fondotinta leggeri e quelli più coprenti è la presenza di pigmenti nella formulazione. Un prodotto full coverage ha bisogno di una quantità di pigmenti colorati maggiore, circa il 30/40% in più di un classico, per garantire un’alta coprenza.

Anche la texture è diversa tra le due tipologie; infatti, fondotinta possono essere in crema, liquidi, in polvere o cremosi. Per esempio, una soluzione molto liquida non garantisce una buona coprenza, mentre una più cremosa, compatta e che aderisce alla pelle risultao senz’altro più coprente, grazie alla presenza di siliconi.

Per capire se il fondotinta coprente prescelto è quello adatto bisogna provarlo e valutare il risultato finale. L’ideale sarebbe farsi aiutare da una persona esperta: in diverse profumerie è presente del personale competente, in grado di seguire il cliente indicandogli i prodotti migliori in base al suo incarnato e al tipo di pelle. In ogni caso, per verificare se il fondotinta prescelto è quello giusto il prodotto deve aderire bene alla pelle e questo aspetto varia molto a seconda della texture, che può essere liquida o cremosa.

É chiaro che, nel primo caso, il fondotinta si stenderà con più facilità rispetto al prodotto cremoso o in polvere. L’importante è scegliere sempre una formula leggera per non ostruisca i pori e faccia respirare la pelle nonostante il make-up.

  • Fondotinta coprente – Economico vs costoso:

Come per qualsiasi altro oggetto o abito non bisogna cadere nell’errore di pensare che più denaro si spende più si avrà un prodotto di qualità. Questo vale anche per il mondo del make up, dove spesso infatti ciò che si paga è il marchio e la notorietà del brand piuttosto che la qualità del prodotto stesso.

Al di là del prezzo è importante verificare tre aspetti: l’effettiva qualità, la resa e la composizione del fondotinta. Data l’offerta sempre più ampia bisogna saper leggere l’INCI dei prodotti cosmetici per conoscere gli ingredienti contenuti. Anche se il linguaggio tecnico può essere difficile da comprendere per chi non è del settore, sono sufficienti un paio di dritte per capirne un po’ di più e acquistare prodotti non nocivi per l’ambiente e per la pelle.

Rispetto a qualche anno fa, i brand che puntano sul naturale sono sempre di più: alcuni citano estratti botanici quali principali componenti delle loro formule, altri realizzano linee specifiche per le clienti sensibili all’impatto ambientale, altri optano per la dicitura dermatologicamente testato, che tuttavia non dà indicazioni sui risultati dei test di tollerabilità cutanea.

In linea generale, bisogna prestare attenzione soprattutto alla presenza o meno di siliconi, ossia composti di origine petrolifera, dannosi per l’ambiente e anche per chi utilizza il prodotto.

  • Fondotinta coprente per le imperfezioni del viso:

Acne, macchie, rossori e inestetismi: chi più chi meno ha la necessità di coprire qualche problematica della pelle. In molte spesso cercano di nascondere le imperfezioni passando il fondotinta più e più volte, ma il risultato spesso non è quello sperato.

Mettendo troppo trucco si finisce per assomigliare a una mascherone e alterare completamente le forme del viso, invece di valorizzarlo. Utilizzando un fondotinta coprente invece è sufficiente un’unica applicazione poiché il prodotto è pensato per mascherare i piccoli difetti della pelle, assicurando un effetto naturale e una lunga tenuta. Per coprire le imperfezioni si consiglia di seguire questo piccolo rituale: prima ditutto è necessario detergere bene il viso con del sapone allo zolfo, così da lenire l’infiammazione.

Se si hanno dei brufoli particolarmente evidenti si può passarci del ghiaccio sopra per sgonfiarli un po’. Si procede con l’applicazione del trucco: come base si può usare un primer, opacizzante e uniformante, ma sempre senza esagerare. In alternativa, se si vogliono mascherare alcune imperfezioni evidenti si può applicare prima un correttore colorato con una spugnetta che coprirà il rossore. Solo a questo punto si stende il fondotinta coprente.

Nel caso in cui le macchie dovessero ancora vedersi si può applicare un correttore in un colore uguale a quello del fondotinta. Si finisce il tutto con una passata di cipria, così da fissare il trucco. Attenzione: qualsiasi prodotto va applicato nelle giuste quantità per evitare di appesantire il viso.

Classifica dei migliori fondotinta coprenti:

Fondotinta coprente migliore

Grazie alle continue innovazioni del mondo beauty, i fondotinta coprenti sul mercato sono dei prodotti che garantiscono qualità e risultati ottimali.

Anche le meno esperte, con un po’ di pratica e con una buona base trucco, potranno dar vita a dei make up perfetti. Di seguito i migliori fondotinta full coverage in commercio.

  • Estée Lauder Double Wear Stay-in-Place Makeup – Il migliore

Adatto per tutte le tipologie di pelle, il fondotinta Double Wear di Estée Lauder propone un range di colori molto inclusivo poiché sono disponibili colorazioni adatte per gli incarnati più pallidi o più scuri.

Il prezzo del prodotto è di fascia medio-alta. Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, il fondotinta coprente ha un finish e, se applicato nel modo corretto, diventa ultra coprente. La texture è leggera e non diventa lucido nel corso della giornata; non necessita di cipria perchè si fissa da solo.

Nonostante il prezzo elevato, Double Wear è un fondotinta coprente versatile e perfetto sia sulla pelle grassa sia sulla secca, applicando prima una base idratante.

  • Smashbox Studio Skin Full Coverage 24 Hour Foundation

Smashbox Fondotinta idratante Studio Skin 15 ore- 2.3 Warm Beige 1oz (30ml)
  • Smashbox Studio Skin 15 Hour Wear Hydrating Foundation - 2.3 (Light Warm Beige) 1oz (30ml)

Per coprire tutte le sfumature di incarnato, anche questo brand propone ben 40 shades di fondotinta full coverage. Il prodotto è professionale, arricchito con acido ialuronico e vitamina E per garantire un incarnato luminoso e sano. Per ottenere un ottimo risultato è sufficiente usare un piccola quantità di prodotto, infatti, si caratterizza per una coprenza alta, ma modulabile in base a come viene applicato.

É resistente all’acqua, al sudore e all’umidità, non ha profumo e la texture è confortevole e quasi impalpabile sulla pelle. Ha una durata davvero notevole, fino a 24 ore, e non necessita di essere ritoccato. Il prodotto non contiene olio e aiuta a controllare l’olio naturale della pelle. La fascia di prezzo è media.

  • MAC Full Coverage

Il fondotinta di MAC è un prodotto dal prezzo medio, che garantisce una coprenza totale estate e inverno, grazie alla formula waterproof, la texture leggera e il formato compatto pratico da utilizzare. É uno dei migliori fondotinta full coverage per la facilità di applicazione e la modulabilità.

Assicura una coprenza elevata ma con un finish naturale e trasparente. Inoltre maschera al meglio pori dilatati, discromie e imperfezioni cutanee. La durata è di circa 12 ore senza seccare la pelle ed è adatto anche per l’uomo.

  • Maybelline New York Super Stay 24h Full Coverage Foundation

Offerta
Maybelline New York Fondotinta Liquido SuperStay 30H Active Wear, Alta coprenza e lunghissima tenuta...
  • Fondotinta liquido ad alta coprenza e lunghissima tenuta per un finish matte naturale fino a 30 ore, Per tutti i tipi di pelle

Tra i migliori fondotinta coprenti a un prezzo economico c’è sicuramente il prodotto del brand Maybelline New York. Disponibile in 8 shades, si distingue per la texture leggera che lo rende modulabile, evitando un effetto poco naturale sulla pelle e donando luminosità al viso.

Il fondotinta full coverage si caratterizza per una coprenza media/alta modulabile, l’effetto matt ma con una buona luminosità e l’assenza di profumo. La durata è nella media, va ritoccato nella zona T nel corso della giornata e va fissato con una cipria. Il prodotto è waterproof e, nonostante il prezzo minimo, è molto valido e consente di realizzare un buona base per il make up.

  • L’Oréal Paris Infaillible Total Cover – Fondotinta coprente economico

Anche l’Oréal Paris propone un fondotinta coprente economico ma di qualità. Grazie alla formula di cui è composto, il prodotto è uniforme e opacizzante, perfetto per coprire tutte le imperfezioni della pelle, come acne, rughe, arrossamenti e discromie.

Disponibile in 16 tonalità, il fondotinta si caratterizza per un’altissima coprenza, una lunga durata (fino a 24 ore) e l’assenza di profumo. Le pelli miste o grasse devono fissarlo con la cipria.

Nonostante sia uno tra i fondotinta più coprenti, la texture è confortevole, non pastosa e dona un effetto finale vellutato, senza appesantire la pelle, ma consentendole di respirare per tutta la giornata.

Lascia un commento