Detergente viso migliore: Guida alla scelta con classifica top5

Il detergente per viso è ormai un prodotto must-have per la cura della pelle. Non esiste una completa skin care senza una detersione corretta effettuata con un prodotto di qualità in grado di togliere il trucco e i residui indesiderati.

Il detergente è un prodotto pratico e veloce da utilizzare, una vera e propria salvezza per la cute quando alla sera, dopo una lunga giornata di lavoro, si ha bisogno di rimuovere tutte le impurità per andare a dormire sereni e ridurre al minimo il rischio di imperfezioni. Non si può quindi rinunciare ad un buon detergente se si desidera avere una bella pelle che appare sempre giovane e fresca.

In questo articolo vedremo nel dettaglio tutto ciò che riguarda il detergente per il viso, come utilizzare questo cosmetico e qual è il più adatto in base al proprio tipo di pelle.

Cos’è il detergente viso?

Offerta1
CeraVe - Gel detergente schiumogeno - 236 ml
  • Gel delicatamente schiumogeno per una pulizia profonda e rinfrescante
Offerta3
Dove Mousse Detergente Viso Purificante, per Pelli Miste e Grasse, 160 ml
  • Dove Mousse Detergente Viso deterge in profondità e riduce i pori visibili
Offerta4
Phytorelax Laboratories Gel Detergente - 200 ml
  • I migliori prodotto per la cura del tuo viso e della pelle
Offerta5
Dove Mousse Detergente Viso Illuminante, per Pelli Opache e Spente, 160 ml
  • Dove Mousse Detergente Viso Illuminante aiuta la pelle a ritrovare tutta la sua luminosità
6
CeraVe Detergente Idratante, per pelli da normali a secche, 236 ml
  • RESISTENTE A LUNGO TERMINE Rilascio brevettato di principi attivi per un'umidità di lunga durata
Offerta7
Dove Mousse Detergente Viso Delicata, per Pelli Sensibili, 160 ml
  • Dove Mousse Detergente Viso lascia la pelle morbida, liscia e idratata

Il detergente per viso è un prodotto fondamentale per la pulizia quotidiana della pelle. Serve infatti ad eliminare il sebo in eccesso, le impurità come smog, inquinamento e polvere, oltre a mantenere la pelle morbida ed idratata in modo da non accelerarne l’invecchiamento. Detergere quotidianamente la pelle aiuta inoltre ad aprire i pori e a conservarne l’elasticità.

Esistono diverse tipologie di detergente, come ad esempio la mousse, il gel, il latte o il detergente in crema. Scegliere questo prodotto per lavarsi il viso è un vantaggio rispetto al tradizionale sapone. La pelle. Infatti, possiede un pH pari a 4.7, mentre i normali saponi possiedono un livello di pH che va da 9 a 10 con il rischio di modificare profondamente l’equilibrio dell’epidermide.

Il sapone risulta quindi più aggressivo, il suo utilizzo favorirebbe la crescita di batteri e rovinerebbe gli olii naturali della pelle eliminandoli senza che i pori riescano a traspirare correttamente.

Come utilizzarlo?

detergente per il viso

La detersione è il primo step della skin care, non si può procedere applicando una crema per viso senza prima aver lavato la pelle con un detergente che toglie le impurità ed elimina il sebo in eccesso.

La detersione è importantissima per ogni tipo di pelle, specialmente per chi ha la pelle molto secca e fa uso di prodotti make-up nella vita quotidiana. Lavare il viso consente di togliere il make-up e tutti gli agenti inquinanti che si depositano sull’epidermide in modo da avere una pelle vellutata e liscia. Il detergente si può utilizzare applicandolo sia con le mani, bagnando prima il viso per rendere più facile la sua panificazione, oppure con un panno in microfibra, che consente di detergere in profondità.

Se si opta per il panno è sempre bene lavarlo e disinfettarlo dopo ogni applicazione, i batteri infatti non devono proliferare con il rischio di contaminare la pelle durante l’applicazione successiva.

Importante è poi risciacquare in modo abbondante così che la pelle non presenti più impurità depositate tra i pori, infine è necessario tamponare con un asciugamano delicato. In questo modo si è pronti per procedere alla propria beauty routine.

Quale detergente scegliere in base al proprio tipo di pelle?

Per effettuare una scelta corretta, bisogna innanzitutto analizzare il tipo di pelle che si possiede. La pelle, infatti, non è tutta uguale, ma si divide in pelle grassa o mista, pelle secca e pelle normale. La distinzione si basa sulla differente produzione sebacea. Una volta stabilito quale sia la propria tipologia di pelle, si può procedere per capire quale sia il detergente per viso più adatto. Chiaramente, anche se si possiede una pelle poco delicata, è sempre preferibile optare per prodotti che non contengono fragranze e sostanze aggressive, che potrebbero irritare profondamente la cute provocando in alcuni casi reazioni allergiche importanti.

  • Detergenti per pelle mista e grassa

I detergenti dedicati alla pelle grassa e mista, devono agire sull’eccessivo sebo che si deposita all’interno dei pori. In questo caso l’ideale è scegliere un prodotto che abbia ingredienti attivi che producano un’azione sebo regolarizzante. La pelle mista e grassa necessita di detergenti dal pH neutro che rimanga delicato sulla pelle.

  • Detergenti per pelle secca

Se ci si trova di fronte ad un caso di pelle secca, bisogna indirizzarsi verso prodotti preferibilmente in crema o sottoforma di mousse ad azione ipoallergenica, senza che contengano alcool. La pelle secca è una pelle tendenzialmente disidratata, ecco perché si dovrebbe optare verso detergenti come latte o unguenti che vadano a nutrire in fondo la pelle sciogliendo le impurità rendendola più morbida e idratata.

  • Detergenti per pelle normale

Avere una pelle normale non è una scusa per non prendersene cura. Anzi, chi possiede una pelle normale ha semplicemente il vantaggio di poter scegliere il detergente per viso che preferisce. Questo tipo di pelle deve comunque preservarsi al meglio, è importante quindi effettuare ogni giorno una corretta skin care, in modo da aprire i pori e pulire in profondità senza il rischio della comparsa di acne e brufoletti.

Quanti tipi di detergenti esistono? Quali sono le loro caratteristiche?

  • Latte detergente

Offerta2
Collistar Latte Detergente Anti-età Viso e Occhi, Trattamento anti-età, elimina le impurità ed il...
  • ingredients: AQUA, PROPYLENE GLYCOL, HYDROGENATED POLYDECENE, ISOPROPYL MYRISTATE, CETEARYL ALCOHOL, BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER, CETEARYL ISONONANOATE, CETEARETH-20, RETINYL PALMITATE, TOCOPHERYL...
3
Cera di Cupra Anti-Age Latte Detergente Struccante, 200 ml
  • Il Latte Detergente Struccante deterge efficacemente la pelle, lasciandola fresca e morbida;

Un grande classico per la detersione del viso è il latte detergente, che si applica direttamente sulla pelle rimuovendolo poi con dischetti di cotone. Viene utilizzato per rimuovere prevalentemente il trucco ma rispetto ad altri prodotti non agisce in profondità. Riesce comunque a rimuovere tutto lo sporco accumulato durante la giornata, specialmente se si abita in una zona piuttosto inquinata è consigliabile fare un passaggio con il latte detergente ogni sera, applicandolo sulla pelle massaggiando bene per poi rimuoverlo con cura.

  • Oli bifasici

Gli oli bifasici sono adatti a quel tipo di pelle che tende alla secchezza, poiché una pelle disidratata tollera ancora meglio la consistenza grassa dell’olio. Nutrono in profondità e si risciacquano facilmente. La loro particolarità è quella di riuscire a togliere ogni tipologia di trucco, specialmente quelli waterproof poiché l’olio scioglie qualsiasi sostanza che si deposita sul viso, mantenendo allo stesso tempo la pelle idratata e togliendo quella fastidiosa sensazione di secchezza. Gli oli bifasici si applicano direttamente sulla pelle, dopo un breve massaggio con movimenti circolari vengono risciacquati accuratamente accertandosi che non rimanga nessun residuo.

  • Mousse detergente

Offerta1
Dove Mousse Detergente Viso Purificante, per Pelli Miste e Grasse, 160 ml
  • Dove Mousse Detergente Viso deterge in profondità e riduce i pori visibili
Offerta2
Dove Mousse Detergente Viso Illuminante, per Pelli Opache e Spente, 160 ml
  • Dove Mousse Detergente Viso Illuminante aiuta la pelle a ritrovare tutta la sua luminosità
Offerta3
PhytorelaxLaboratories Mousse Micellare, Avena, 150 Millilitro
  • i migliori prodotto per la cura del tuo viso e della pelle

La mousse è l’opzione più adatta per le pelli più sensibili. Grazie alla sua particolare consistenza riesce ad accarezzare il viso rispettandone l’idratazione naturale, assicurando allo stesso tempo una pulizia profonda. La mousse è adatta anche per la pelle secca, che generalmente viene trattata anche con l’acqua termale e l’acqua micellare, due importanti prodotti da utilizzare in cui i giorni in cui sia bisogno e necessità di rinfrescare e idratare la pelle.

Detergente viso migliore – Classifica con prezzi

miglior detergente per il viso

Ecco di seguito i migliori prodotti detergenti dedicati alla cura del viso, adatti ad ogni tipologia di pelle.

  • Clarins – Miglior detergente viso

Se si desidera una pelle morbidissima dopo poche applicazioni, il detergente Clarins per viso è la soluzione più adatta. Svolge infatti una tripla azione, oltre a detergere idrata e rimuove il sebo in eccesso proteggendo l’epidermide dal calcare.

Il prodotto si presenta sottoforma di schiuma con una base di burro di karitè e fiori di cotone dall’effetto emolliente. Il detergente Clarins ha un costo di 17 euro, che lo colloca nella fascia alta dei prodotti dedicati al viso. In pochissime applicazioni garantisce risultati visibili e duraturi nel tempo, con una texture leggera che non unge.

  • Nivea Naturally Clean detergente solido

NIVEA NATURALLY CLEAN Detergente Viso Solido Illuminante 75 g, Detergente solido 99% naturale con...
  • Formula vegana – La formula di questo detergente solido è al 99% naturale e al 100% vegan, ovvero priva d'ingredienti di origine e derivazione animale

Particolarmente attenta all’ambiente, Nivea ha creato una formula vegana, senza plastica e con un certificato che attesta il 99% di ingredienti di origine naturale. Non contiene microplastiche e rispetta il PH della pelle, detergendo e lasciando il viso morbido e privo di impurità.

Il suo utilizzo quotidiano permette di avere come risultato una pelle radiosa e luminosa, grazie alla vitamina E che protegge l’epidermide e l’estratto di rosa, che funge da lenitivo. Il detergente solido Nivea viene venduto al prezzo di 4,99 euro, il suo utilizzo permette di prendersi cura del proprio viso scegliendo di ridurre al minimo l’inquinamento.

  • Detergente viso PuroBIO Bubble Mousse

Offerta
Purobio Bubble Mousse Detergente Viso - 100 Ml
  • Detergente viso ultra delicato ricco di antiossidanti

Come si intuisce dal nome stesso, PuroBIO è un’azienda che si occupa di formulare prodotti con certificazione biologica, anche la sua mousse detergente contiene solo ingredienti naturali che risultano delicati sul viso. La presenza di antiossidanti rende la pelle più giovane eliminando le imperfezioni con una speciale formula che rimuove dolcemente le impurità e il trucco.

La schiuma è adatta a qualsiasi tipo di pelle, viene applicata sul viso bagnato, che dopo un breve massaggio sarà pulito e idratato. Il prezzo di questa delicata mousse è di 9 euro, con un alto grado di saponificazione è adatta per un uso giornaliero eliminando smog e inquinamento depositato tra i pori.

  • CeraVe Hydrating Cleanser

Il detergente Hydrating Cleanser di CeraVe è un prodotto tra i più famosi fra le lozioni per viso. Viene apprezzato in tutto il mondo grazie alla sua applicazione semplice ed efficace, non genera schiuma e rimuove tutte le impurità e il sebo in eccesso senza seccare la pelle.

La nuova tecnologia MVE consente al prodotto di rilasciare particelle che idratano la pelle durante tutta la giornata. Questo detergente di CeraVe lavora su tutti i tipi di pelle, miste e normali, lasciandole deterse senza arrossamenti. Il prezzo è di 11 euro per una quantità di 236 ml, decisamente più conveniente rispetto ad altri detergenti.

  • Avéne Gentle Milk

Gentle Milk Cleanser di Avéne è un detergente ad azione emolliente dedicato principalmente alle pelli sensibili. Idrata e igienizza in profondità, agisce sulla pelle secca e sensibile, eliminando lo sporco, le impurità e ogni traccia di trucco.

Questo detergente di Avéne è l’ideale per lavare il viso senza il rischio di irritazioni. La sua formulazione viene arricchita con la preziosa acqua termale del brand, che contribuisce a mantenere una buona barriera protettiva cutanea.

Tra i vantaggi di questo prodotto vi sono la consistenza piacevole che rende la beauty routine un momento speciale e di relax. Gentle Milk inoltre non necessita di risciacquo e non lascia fastidiosi residui sulla pelle. Al prezzo di 12 euro, questo prodotto di alta qualità è la soluzione ideale per risolvere il problema della pelle secca.

Meglio utilizzarlo la mattina o la sera?

Una delle domande più frequenti è quella che ci si pone rispetto al momento perfetto per detergere il viso. Meglio il mattino o la sera per effettuare una corretta detersione? La risposta è piuttosto semplice: la mattina è necessario procedere con un buon gel detergente per rimuovere le impurità che si sono depositate durante la notte.

La sera, ancor più importante, la detersione è fondamentale per struccare il viso in modo Profondo, togliendo dalla pelle tutti quegli agenti inquinanti depositatisi durante la giornata, che non permetterebbero di proseguire con gli step della skin care.

La detersione è fondamentale se si vuole conservare al meglio la propria pelle. La skin care quotidiana è un passaggio che non si può saltare se ci si pone come obiettivo quello di mantenere la pelle elastica e dall’aspetto giovane, riducendo al minimo il rischio della comparsa di rughe o inestetismi. Detergere il viso significa preparare la cute alla notte e alla giornata successiva, ma anche ripulirla di tutte quelle sostanze con cui è colpita durante il giorno come lo smog e le altre particelle inquinanti.

Il detergente svolge inoltre un’azione lenitiva, che permette di depurare la pelle senza appesantirla, calmando il rossore facendo respirare i pori. Una volta struccato, il viso è pronto per i successivi passaggi, come quello del tonico e della crema idratante. Un altro consiglio prezioso è quello di applicare alla fine della skin care una buona crema protettiva per i raggi UV, con una protezione di almeno 50, così da preservare ancora di più la pelle dall’invecchiamento e dai danni dei raggi solari.

Lascia un commento