Crema solare per neonati migliore: Guida all’acquisto con classifica e prezzi

E’ importante scegliere la migliore crema solare per neonati per proteggerli al meglio dai raggi UV. Il mercato offre un’infinità di prodotti, perciò noi abbiamo selezionato i top 5 solari dedicati ai più piccini, con un ottimo rapporto qualità prezzo. Potremo così proteggere dai raggi UV, e non solo, i nostri bambini anche a prezzi vantaggiosi.

Si sa che l’esposizione ai raggi solari aiuta una sana crescita dei bambini. Infatti, i raggi UV incentivano lo sviluppo della vitamina D, indispensabile per il corretto sviluppo e funzionamento dei tessuti scheletrici, quali, ad esempio, denti e ossa.

Attenzione però a un’esposizione eccessiva e/o prolungata, ma anche ai raggi solari che riescono a colpire la pelle dei nostri piccini all’ombra. I bambini non hanno ancora la capacità di auto-protezione, non riescono a sviluppare melanina come noi adulti, né hanno la percezione dell’imminente scottatura.

Caratteristiche che non devono mancare in una crema solare per neonati:

Per proteggere al meglio il nostro bambino è opportuno utilizzare sempre la crema solare per neonati, in tutte le stagioni ed ogni volta che si esce di casa.

L’esposizione incontrollata potrebbe comportare dei danni all’epidermite, sia a breve che a lungo termine.

Sono state selezione le migliori creme solari per neonati, studiate per la protezione dai raggi UVA e UVB della pelle dei nostri neonati.

I prodotti qui di seguito proposti sono stati selezionati in base a:

  • qualità degli ingredienti utilizzati (INCI);
  • filtri solari selezionati, abbiamo preferito filtri minerali;
  • facilità di applicazione, resistenza all’acqua, assorbimento rapido e feeling asciutto;
  • rapporto qualità prezzo.

Si tenga ben presente che la lettura dell’articolo non esclude una consulenza medica e non si sostituisce ai consigli dati dallo specialista.

Come proteggere i neonati dai raggi solari?

Offerta2
Bébé Sun Lotion Spf50+ 100 Ml
  • Formula resistente all'acqua
Offerta3
Chicco Crema Solare Tripla Protezione 50+ per Bambini, Resistente all'Acqua, 0+ Mesi - 75 ml
  • Crema solare 50+ Chicco con protezione molto alta, resistente all'acqua
Offerta5
BioNike Defence Sun Latte Solare Spray 200 ml SPF 50+ Protezione Molto Alta
  • Consigliato per le prime esposizioni e nei casi di sole intenso, per la pelle sensibile, molto chiara e i per-reattiva al sole
Offerta7
Rilastil Sun System Spray Baby, Vapo, Emulsione Corpo, Texture Leggera, per Pelli Sensibili di...
  • SPRAY VAPO Emulsione spray dalla texture leggera, una protezione efficace contro scottature, macchie ed eritemi solari mantenendo sana la pelle dei bambini

Per neonati si intende la fascia di età che parte dai 2 mesi di vita e arriva all’incirca ai 12. Invece, dai 12 mesi fino ai 3 anni si passa alla fascia bambino.

Prima del compimento del secondo mese, è assolutamente sconsigliata l’esposizione del bimbo ai raggi solari anche indiretti, quindi attenzione!

Dal terzo mese, è possibile un’esposizione controllata. E’ consigliata l’esposizione indiretta, poiché il neonato ancora non ha sviluppato la sua difesa naturale, ovvero la melanina. La pelle di un neonato tende a scottarsi velocemente e può riportare danni anche gravi, come già detto, sia nel lungo che nel breve periodo.

Teniamo, quindi, i nostri piccini il più possibile all’ombra, usciamo di casa nelle ore meno calde (nella prima mattinata o nel tardo pomeriggio) e, per quanto possibile, copriamoli con indumenti in fibre naturali. In aggiunta, da non dimenticare mai, prima di uscire di casa, è l’applicazione di una buona crema solare per neonati.

Per proteggere al meglio il nostro neonato, abbiamo bisogno di un’ottima crema solare per neonati che non solo abbia un ampio spettro di protezione (UVA e UVB), ma che agisca anche delicatamente su una cute molto sensibile, come quella del nostro bambino.

I nostri piccini hanno una particolare sensibilità cutanea, non avendo ancora sviluppato abbastanza melanina per autoproteggersi. Dobbiamo scegliere e applicare sulla pelle dei nostri neonati solo prodotti solari specifici, studiati per proteggere e rispettare la delicatezza della cute, anche in considerazione delle ripetute applicazioni che avvengono nell’arco di una giornata.
La crema solare per neonati devono essere la nostra alleata quotidiana per schermare i più piccini dai raggi UVA e UVB.

Come utilizzare al meglio la crema solare per i nostri neonati:

solare per neonati

La crema solare per neonati necessita di essere applicata almeno mezz’ora prima, per alcuni prodotti anche un’ora prima, dell’esposizione. Questo permettere al solare di avere il tempo di “attivarsi” e agire come un vero e proprio scudo.

Onde evitare scottature indesiderate, facciamo sempre attenzione a leggere l’etichetta, perchè ogni prodotto richiede una sua tempistica. Ad esempio, il solare specifico per neonati di Fiocchi di Riso richiede l’applicazione sul nostro neonato almeno 20 minuti prima dell’esposizione al sole, ne esistono in commercio alcune attive fin da subito.

Si consiglia, inoltre, la sua applicazione ogni due ore e a ogni bagnetto del bambino, anche se tutti i migliori solari sono resistenti all’acqua.

Il contenitore del solare prima di essere usato va shakerato bene, così da avere sempre un prodotto ben miscelato. Va poi spalmato con delicatezza e su ogni parte del corpo del bambino, anche quelle coperte dai vestiti.
Si consiglia di essere generosi nelle parti del corpo più esposte, come naso, fronte, braccia etc.

Prima dell’applicazione, controlliamo sempre non solo la scadenza del prodotto ma anche il PAO (period after opening), che è il periodo di validità di un prodotto dopo la sua apertura.

Non usiamo assolutamente creme scadute, perchè non solo sono inefficaci ma potrebbero procurare danni seri alla pelle del nostro bambino.
Nella nostra selezione delle migliori creme solari per neonati ve ne sono alcune che possono essere acquistate a un prezzo irrisorio. Quindi, buttiamo i prodotti scaduti o in scadenza e salvaguardiamo al massimo la salute dei nostri piccini (e anche il nostro salvadanaio).

Come scegliere la miglior crema solare per neonati?

I fattori da prendere in considerazione per scegliere la miglior crema solare per neonati sono diversi. La crema che sceglieremo per il nostro bambino può essere adatta anche a noi, specialmente se abbiamo una pelle sensibile.

In prima battuta, lo scudo da preferire è SPF 50 o superiore. Per alcuni esperti è possibile scegliere creme solari con spf 30, l’importante è aumentare la frequenza di applicazione della crema. La scelta va presa anche in base alle proprie esigenze; un solare con SPF 30 può essere utilizzato in tutte quelle occasioni in cui vi è una bassa esposizione ai raggi solari. Invece, se si prevede, ad esempio, una giornata al mare o in montagna meglio mettersi al riparo con un solare ad alta protezione.

La protezione deve essere sempre ad ampio spettro ovvero proteggere sia dai raggi UVB che da quelli UVA. I raggi UVA sono responsabili dell’invecchiamento cutaneo e riescono a penetrare più a fondo nell’epidermite, arrivando fino al derma. Invece, i raggi UVB stimolano la famosa abbronzatura o scottatura e possono essere filtrati dal vetro e dai prodotti solari.

E’ importante scegliere un buon filtro solare che abbia le capacità di bloccare in modo efficace i raggi UV.
Le creme agiscono come uno scudo grazie al filtro presente in esse. I filtri posso essere di due tipi: fisici e chimici. Il primo agisce come uno schermo che riflette e disperde i raggi UV, i secondi invece assorbono e rilasciano i raggi UV sotto forma di calore.

I filtri fisici sono di origine naturale e più delicati. A contatto con la pelle danno una maggiore tollerabilità, anche su cute ipersensibile e reattiva. Le migliori creme solari per neonati, infatti, contengono filtri naturali, perchè più adatti alla cute dei nostri bambini.

Vanno prese, altresì, in considerazione la capacità di resistenza di un solare e la facilità di applicazione e assorbimento.

I bambini sono in continuo movimento quindi è indispensabile scegliere una crema che resista all’acqua, ai movimenti e che si assorba facilmente ad ogni applicazione. In commercio sono presenti diverse consistenze che permettono una stesura semplice e veloce; i solari possono essere i classici in crema oppure in alternativa vi sono in gel o sotto forma di latte solare o anche spray.
Nella top 5 abbiamo selezionato solari che non ungono, facilmente applicabili e resistenti all’acqua. Si tratta di caratteristiche a cui teniamo, riportate non solo sull’etichetta del prodotto, ma confermate anche dalle svariate recensioni.

Così, vanno preferite creme composte da ingredienti di qualità, selezionati e studiati per la protezione ad ampio spettro della pelle delicata del nostro neonato, senza provocarne alcuna reazione.

Classifica con prezzi delle migliori creme solari per neonati:

Crema solare per neonati migliore

Non esiste una crema perfetta per tutti i neonati, perché ogni bambino ha le proprie caratteristiche e le proprie esigenze. Abbiamo selezionato però i migliori solari per neonati che offrono le caratteriste indispensabili per proteggere il proprio bambino, con un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Nella lista sono presenti anche solari con INCI completamente naturali e attenti all’ambiente. Partiamo subito alla scoperta delle 5 migliori creme protettive per neonati.

  • Fiocchi di Riso – Miglior crema solare per neonati

Il solare per neonati proposto da Fiocco di Riso per i nostri piccini ha una formula dermo-affine, ad alta tollerabilità cutanea ed è resistente all’acqua. Protegge da raggi UVA, UVB e IR (raggi infrarossi), con SPF 50+.

Ha una formulazione che riesce a proteggere la pelle dei nostri neonati anche dai raggi infrarossi, i quali sono responsabili di quella sensazione di calore e possono penetrare anche all’interno del derma.

La formula non contiene prodotti pericolosi per lo sbiancamento dei coralli (conforme al Trattato coralli Hawaii). Il prodotto è dermatologicamente testato e i principi attivi sono di origine naturale.

  • ISDIN Fotoprotector Pediatrics Fusion Water – Specifica per il viso

Fotoprotector ISDIN Pediatrics Fusion Fluid Mineral Baby SPF 50+ 50 ml | Fotoprotrettore per Bambini...
  • Fotoprotezione 100% minerale specialmente formulata per la pelle delicata del bambino e del bebè. (+6 mesi)

La crema solare per neonati, Fotoprotector Pediatrics Fusion Water, di ISDIN è studiata per la protezione specifica del viso dei nostri neonati.

Agisce ad ampio spettro, sia contro i raggi UVB che quelli UVA, con un SPF 50+. Ha una formulazione delicata e una elevata tollerabilità. Come confermato dalle varie recensioni, non provoca bruciore a contatto con gli occhi del neonato.

È caratterizzata da una fresca e leggera consistenza, si applica facilmente anche su pelle bagnata, sia da acqua che da sudore.

  • EcoCosmetics – Crema solare per neonati LSF45

La crema solare per neonati protettiva della EcoCosmetics è un solare privo di profumo, resistente all’acqua e certificato Ecocert.

Ha una protezione molto alta, SPF 50+, ad amplissimo spettro. Infatti, protegge da raggi UVA, UB, UVC. Vanta il 100% di ingredienti di origine naturale, quindi ha solo filtri naturali, nessun filtro chimico. E’ uno dei migliori solari vegan e non testato sugli animali.

  • La Roche Posay Anthelios SPF 50+

Il solare, proposto da Roche Posay Anthleios, è un gel pensato in modo specifico per neonati e bambini fino 3 anni. È adatto sia alla pelle del viso che del corpo e con un ampio spettro di protezione (SPF 50+/raggi UVB+UVA). La formula è arricchita, poi, da burro di karitè di origine naturale che ha un’azione idratante.

La sua consistenza è in gel, permettendo, così, un’applicazione facile, veloce ed omogenea. Ha un ottimo rapporto qualità prezzo.

  • Mustela – Latte solare per neonati

Offerta
Bébé Sun Lotion Spf50+ 100 Ml
  • Formula resistente all'acqua

Il latte solare della Mustela ha una protezione completa, UVB e UVA, con un SPF50+. Ha un INCI privo di alcol e adatto a pelli sensibili, intolleranti al sole e/o a tendenza atopica. Offre anche un’elevata resistenza all’acqua.

Ha una consistenza morbida, che lo rende un prodotto facile e veloce da spalmare. In aggiunta, non unge e si asciuga in fretta.

Lascia un commento